Fonseca su Mkhitaryan: «Difficile che recuperi per Parma»

Fonseca su Mkhitaryan: «Difficile che recuperi per Parma»

Una tegola, un altro stopo. Fastidio muscolare al polpaccio destro per Henrikh Mkhitaryan: questo il motivo che ha costretto l'armeno a lasciare il campo nel primo tempo di Roma-Shakhtar. Domani i primi accertamenti, ma l'allenatore della Roma, Paulo Fonseca, non è apparso ottimista in vista della partita contro il Parma di domenica. «Penso che sarà difficile per lui essere pronto per la prossima partita», ha detto il tecnico in conferenza stampa. La Roma deve già rinunciare al francese Veretout, pure lui infortunato

 

«Il mio innamoramento per la Roma è molto grande. Mi piace allenare qui, mi piacciono la città e i tifosi e sto anche imparando molto», ha poi aggiunto Paulo Fonseca. Passaggio del turno quasi archiviato e questa volta i giallorossi l'approccio alla partita non lo hanno sbagliato. «In queste sfide c'è una motivazione extra da parte dei giocatori. Loro hanno capito che sono diverse, sono più attenti e concentrati: è importante fare questo anche in campionato», ha spiegato il tecnico portoghese. Al triplice fischio c'è spazio anche per le parole di Stefan El Shaarawy, che ha ritrovato il gol dopo il ritorno nella Capitale. «Abbiamo dimostrato di avere grande carattere e determinazione - ha detto il n.92 dei giallorossi -. L'allenatore ci aveva avvisati: lo Shakhtar è una squadra tosta. Abbiamo interpretato la partita nel migliore dei modi. Siamo contenti, ora ci aspetta un altro match difficile. Ma questo risultato ci dà fiducia»


Ultimo aggiornamento: Venerdì 12 Marzo 2021, 00:12

© RIPRODUZIONE RISERVATA