Lazio, Immobile contro l'Inter ci sarà: l'attaccante è rientrato in gruppo
di Daniele Magliocchetti

Lazio, Immobile contro l'Inter ci sarà: l'attaccante è rientrato in gruppo

Immobile giocherà con l’Inter. Non ci sono più dubbi, ormai. L’attaccante è ufficialmente rientrato in gruppo.  Niente più allenamenti differenziati o esercizi a ritmo blando, il bomber della Lazio corre, contrasta, tira in porta e partecipa a schemi e partitella. Sta bene, sprizza energia e voglia da tutti i pori. Una bella notizia per Sarri che, sapeva già delle sue buone condizioni, ma aspettava la verifica del campo. Sarà il capocannoniere e guidare l’attacco contro l’Inter e insieme a Felipe Anderson e Pedro darà l’assalto ai nerazzurri, cercando di mettere in difficoltà de Vrij e soci. Anche Zaccagni, come Immobile, sarà a disposizione per la sfida di sabato. Si è rivisto pure lui in campo dopo essere stato assente un paio di giorni per un attacco influenzale. Rispetto all’attaccante partirà dalla panchina, ma sarà un’opzione in più per la partita. Una risorsa importante, considerato che Sarri nelle ultime gare non l’ha avuto per un inofrtunio.

 

LAVORO IN DIFESA

Giornata particolare a Formello per i difensori. Sarri li ha convocati tutti per lavorare solo con loro. In campo anche i nazionali appena rientrati come Acerbi e Marusic. Il tecnico ha voluto intensificare l’allenamento sui concetti di gioco in fase di copertura e rilancio dell’azione, concentrandosi molto sulla fase di possesso e non possesso del pallone. Ancora c’è qualcosa da registrare, ma l’allenatore è sicuro che stavolta la difesa farà meno errori rispetto alle ultime prestazioni. L’indicazione che arriva sulla coppia titolare porta a Patric e Luiz Felipe, vista l’assenza di Acerbi per squalifica, ma era scontato che lo spagnolo avesse più chance rispetto a Radu che, fino ad ora, non è mai stato impiegato.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 13 Ottobre 2021, 22:38

© RIPRODUZIONE RISERVATA