Francesco Totti torna alla Roma: contatti con Friedkin, fumata bianca vicina

video
di Francesco Balzani

Il ritorno del Re per svegliare il “gigante addormentato”. Dopo un anno e passa di esilio forzato Francesco Totti è vicinissimo a rientrare nella sua Roma. Negli ultimi giorni, infatti, i contatti tra i Friedkin e lo storico numero dieci si sono intensificati e dovrebbero portare alla fumata bianca entro fine mese.

Un topo in casa Totti, la reazione del capitano è incredibile: il video

“Tornerò alla Roma a tempo debito”, aveva d’altronde detto qualche giorno fa a La Repubblica con tanto di caloroso benvenuto a Friedkin. E il tempo, quel maledetto tempo che lo aveva costretto a mollare, sembra stavolta quella giusto a 16 mesi dall’infuocata conferenza stampa d’addio. Decisivo l’addio dei nemici Pallotta e Baldini che gli hanno reso impossibile la vita prima da calciatore e poi da dirigente senza nomina. Dan e Ryan Friedkin sbarcheranno nella capitale entro il fine settimana.
 

 

E in agenda c’è il famoso caffè con Totti Il 27 settembre è data troppo ghiotta per tre motivi: è il 44° compleanno di Francesco, si gioca Roma-Juve e all’Olimpico per la prima ci sarà Friedkin. Non è improbabile vedere i due fianco a fianco (con le dovute distanze) in tribuna. . Totti e il Ceo Fienga si sono sentiti spesso fino ad arrivare ad incontrarsi diverse volte tra Roma e Milano. Probabile un ruolo da direttore tecnico al fianco del direttore sportivo per Francesco anche se l’ingresso potrebbe essere graduale in attesa di disegnare il quadro dirigenziale ancora in alto mare.


Ultimo aggiornamento: Domenica 27 Settembre 2020, 10:23

© RIPRODUZIONE RISERVATA