Europa League

Lazio-Sturm Graz 2-2, Immobile e Pedro per i biancocelesti, due volte Boving per gli austriaci: all'Olimpico finisce in parità

Triplice fischio

Dopo 92 minuti di battaglia, finisce 2-2 all'Olimpico.

Gol Sturm Graz

83': di nuovo Boving! Il classe 2003 con uno spunto personale pareggia i conti per gli austriaci: dal limite dell'area di rigore scarica un mancino letale che non lascia scampo a Provedel.

Gol Lazio

71': i biancocelesti trovano il gol del vantaggio sull'asse Pedro - Felipe Anderson: assist di tacco del brasiliano in area di rigore per il nove spagnolo che conclude in porta in modo vincente.

57': triplo cambio di Sarri: esce Basic per Milinkovic, Cataldi per Vecino e Luis Alberto per Felipe Anderson.

Gol Sturm Graz

56': Boving velocissimo, con un bel tiro incrociato, insacca alle spalle di Provedel per l'1-1 degli austriaci.

46': Boving che con il mancino subito pericoloso. Provedel si fa trovare pronto.

Squadre in campo per la ripresa!

Intervallo

Le squadre rientrano negli spogliatoi per il riposo.

48': ammonizione anche per Immobile.

46': doppia ammonizione per Lazzari che viene espulso. Parapiglia all'Olimpico: in campo c'è grande nervosismo.

Gol Lazio

45': Immobile glaciale su calcio di rigore: spiazza il portiere calciando sul lato destro e porta in vantaggio i suoi.

34': Pedro colpisce in pieno la traversa in area di rigore: dopo essersi aggiustato il pallone sul piede destro con un bel controllo a seguire di petto, scarica di potenza verso la rete. Lazio a un passo dal vantaggio.

30': bella girata di Immobile da distanza ravvicinata nell'area piccola che trova la gran risposta di Siebenhadl. Basic sulla ribattuta manda alto il pallone.

26': ammonizione per Lazzari

22': Luis Alberto innesca Immobile in profondità con un pregevole assist d'esterno ma il bomber biancoceleste, dopo un paio di dribbling in area, non riesce ad andare alla conclusione.

20': ci prova anche Basic: il suo tiro si impenna e finisce in curva.

18': bel traversone teso di Lazzari in area di rigore: Siebenhandl smanaccia allontanando la sfera.

17': Pedro prova la giocata in area di rigore: la sua serprentina nello stretto tra i difensori avversari però non trova una sponda. Niente da fare per i biancocelesti.

10': al decimo giro di lancetta, prima occasione da gol: austriaci pericolosi con Ajeti che in area di rigore non riesce a inquadrare la porta. La sua conclusione finisce alta sopra la traversa.

Squadre in campo all'Olimpico: si inizia!

La formazione ufficiale dello Sturm Graz

(4-3-1-2): Siebenhandl; Ingolitsch, Wuthrich, Affengruber, Dante; Hierlander, Stankovic, Prass; Kiteishvili, Emegha, Ajeti. All. Ilzer

La formazione ufficiale della Lazio

(4-3-3): Provedel; Lazzari, Gila, Patric, Hysaj; Luis Alberto, Cataldi, Basic; Pedro, Immobile, Zaccagni. All. Sarri

La Lazio va a caccia del primo posto nel girone di Europa League. Dopo lo scintillante successo al Franchi di Firenze, terzo 4-0 di fila in campionato, Maurizio Sarri cerca la seconda vittoria nel gruppo F per superare lo score di appena un punto nelle ultime due trasferte (in casa del Midjtylland e e dello Sturm Graz). Stasera all'Olimpico l'occasione per riscattare lo scialbo 0-0 contro gli austriaci e ribaltare un girone che mostra equilibrio: tutte le squadre sono ferme a quota 4 punti. Lo Sturm Graz è reduce dal successo di misura sul Tirol in campionato. In difesa Hysaj Gila sono in rampa di lancio, mentre a centrocampo Basic scalpita per tornare dal 1'. In attacco si prevede la conferma del solito tridente. Gli ospiti cercano il colpaccio con un precedente favorevole: l'unica vittoria europea in cinque gare fuori casa contro squadre italiane è arrivata proprio ai danni dei biancocelesti nel dicembre 2002, l’ultima giocata in Italia dal club austriaco è terminata invece con una sconfitta per 1-0 (Juventus nell'agosto 2010).

Le probabili formazioni 

Lazio (4-3-3): Provedel; Lazzari, Gila, Romagnoli, Hysaj; Basic, Marcos Antonio, Luis Alberto; Pedro, Immobile, Felipe Anderson. All. Sarri

Sturm Graz (4-3-1-2): Siebenhandl; Gazibegovic, Wuthrich, Affengruber, Dante; Hierlander, Stankovic, Prass; Horvat; Boving, Ajeti. All. Ilzer

Dove vedere Lazio-Sturm Graz

Il calcio d'inizio è fissato per le 21:00; la partita sarà trasmessa da Sky via satellite sui canali 201 (Sky Sport Uno), 213 (Sky Sport 4K) e 252 (Sky Sport), sul web tramite le piattaforme Sky Go e Now Tv e in chiaro su TV8. La gara sarà visibile in diretta streaming anche da Dazn per i suoi utenti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con l'app, e, sempre grazie a quest'ultima, su tutti i televisori collegati al TIMVISION BOX, ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. La diretta testuale sul sito del Messaggero.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 14 Ottobre 2022, 00:12

© RIPRODUZIONE RISERVATA