Europa League, Milan passa ai rigori contro il Rio Ave dopo una maratona (11-10). Rossoneri ai gironi, decisivo Donnarumma

Europa League, Milan passa ai rigori contro il Rio Ave dopo una maratona (11-10). Rossoneri ai gironi, decisivo Donnarumma

 Il Milan si è qualificato alla fase a gironi di Europa League. Nel match di playoff contro il Rio Ave giocato in Portogallo, i rossoneri si sono imposti 9-8 ai rigori dopo che il match si era chiuso 1-1 al 90' e 2-2 ai supplementari.  

Follie su follie alla roulette dei rigori a Vila do Conde: supplementari in pareggio 2-2 tra Rio Ave e Milan, si va ai rigori, due sbagli a testa, Donnarumma ne para uno ma lo mette dentro lui - poco prima si era salvato con un incredibile palo-palo del rigorista portoghese, sull'8-8 tirano i due portieri e sbagliano ambedue. Per i rossoneri va in vantaggio Kjaer, 8-9. Alla fine risolve lo stesso Donnarumma, che para un rigore di Santos. Il Milan va avanti in Europa League per un soffio. Dopo 24 (ventiquattro!) calci di rigore.
 

 

IL TABELLINO

 Rio Ave-Milan 10-11 dopo i calci di rigore, 2-2 dts (1-1 al 90')
Rio Ave (4-2-3-1): Kieszek; Ivo Pinto, Borevkovic, Santos, Nelson Monte; Tarantini (30' st Jambor); Filipe Augusto; Piazon, Diego Lopes (21' st Geraldes), Carlos Mané (4' sts Gabrielzinho), Moreira (41' st Gelson Dala) (22 Vieira, 24 Pedro Amaral, 77 Andrè Pereira). All.: Gama. 
Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Gabbia, Theo Hernandez; Kessie (1' sts Tonali), Bennacer: Castillejo (1' st Diaz), Calhanoglu, Saelemaekers (4' pts Colombo); Maldini (22' st Leao) (1 Tatarusanu, 93 Laxalt, 33 Krunic). All.: Pioli.
Arbitro: Manzano (Spagna)
Reti: nel st 6' Saelemaekers, 27' Geraldes; nel pts 1' Gelson Dala, nel sts 16' Calhanoglu (rig.)
Recupero: 1' e 2'. Angoli: 8 a 1 per il Milan.
Espulsi: Borevkovic per fallo di mano in area
Ammoniti: Borevkovic, Moreira, Santos, Theo Hernandez, Filipe Augusto, Tarantini, Leao, Kjaer per gioco falloso, Borevkovic per comportamento non regolamentare.
Sequenza rigori: Bennacer gol, Geraldes gol, Kjaer gol, Santos gol, Theo Hernandez, Jambor gol, Diaz gol, Piazon gol, Calhanoglu gol, Filipe Augusto gol, Calabria gol, Dala gol, Tonali gol, Gabrielzinho gol, Colombo no gol, Nelson Monte no gol, Leao gol, Ivo Pinto gol, Donnarumma no gol, Kieszek no gol, Bennacer no gol, Geraldes no gol, Kjaer gol, Santos no gol.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 2 Ottobre 2020, 00:20

© RIPRODUZIONE RISERVATA