Francesco Oppini: «Caccia all'Inter e caso Dybala, la doppia sfida della Juve»

Francesco Oppini: «Caccia all'Inter e caso Dybala, la doppia sfida della Juve»

di Francesco Oppini

Nella giornata dell’attesissimo incontro tra la dirigenza bianconera e l’entourage di Dybala, ritroviamo una Juventus a -1 dall’Inter (milanesi con una partita comunque in meno) e alla ripresa nel dopo sosta nazionale ci sarà proprio il derby d’Italia. Chi l’avrebbe mai detto che nel giro di una settimana sarebbe successo di tutto in quel di Torino? Prima la clamorosa e sonora eliminazione Champions, poi l’ennesimo avvicinamento in classifica alla squadra campione d’Italia che nella seconda parte di campionato sembra non ritrovarsi più.

Giustamente vi starete chiedendo cosa possiamo dire della notizia del giorno, ovvero il caso Dybala-Juventus, ma di questo ne parleremo nel prossimo articolo, oggi restiamo sulle cose concrete, restiamo sui 59 punti in classifica ricordandoci che mai come ora negli ultimi dieci o quindici anni si era dato vita ad un finale di stagione così avvincente, quattro squadre in sette punti che ad oggi, dato che la matematica non è un opinione, lascia aperto ad ogni finale possibile.

Riuscirà il caso Dybala a rafforzare e compattare ancora di più l’ambiente bianconero arrivato con la vittoria di ieri al sedicesimo risultato utile consecutivo in Serie A o tutto ciò potrebbe portare ripercussioni negative sulle ultime decisive partite da qui alla fine compreso il ritorno della semifinale di coppa Italia con la Viola? Conoscendo l’ambiente, la tradizione e la mentalità della nostra gloriosa società, propendo decisamente sulla prima cosa, qualora invece non succedesse vorrà dire che questa dirigenza avrebbe qualcosa, se non molto, da rivedere, forse dal piano più alto al più basso.


Ultimo aggiornamento: Martedì 22 Marzo 2022, 07:53

© RIPRODUZIONE RISERVATA