Donnarumma, gogna social: meme, ironia e sfottò su Gigio dopo la clamorosa papera di Madrid

Donnarumma, gogna social: meme, ironia e sfottò su Gigio dopo la clamorosa papera di Madrid

di Massimo Sarti

«Tutto sto casino per uscire agli ottavi? Un turno in più del Milan? Un po' caro Donnarumma. Fai una cosa, guardati una partita del Milan e guarda come si gioca con i piedi, impara da Maignan». Questo tweet al veleno (di @Danieel720) è solo uno dei molteplici esempi di social scatenati contro il Paris Saint-Germain e contro Gigio Donnarumma dopo l'eliminazione dalla Champions League per mano del Real Madrid, rivitalizzato al Bernabeu da un errore con i piedi del portiere dei parigini, che ha permesso l'1-1 di Benzema ed aperto alle merengues la possibilità di rimontare con una tripletta del transalpino, sino al clamoroso 3-1 conclusivo.
Ovviamente tifosi milanisti sugli scudi con storie, meme e post quanto meno sarcastici nei confronti del loro ex idolo. Tornano un auge hasthag tutt'altro che simpatici per Gigio, come #Dollarumma e #Paperumma. Condorelliott paragona Donnarumma con i piedi ad una papera con le scarpe. E potremmo fare molti altri esempi.
Meme con sorrisi rossoneri all'errore di Donnarumma (condizionato da un fallo di Benzema secondo un inferocito patron del Psg Al-Khelaifi), compreso un post con una vecchia esultanza di Maldini calciatore.

Donnarumma viene poi opposto a Maignan, ottimo con i piedi, e a Navas, che pregusterebbe un ritorno da titolare dopo le due gare con il Real passate in panchina. In salsa rossonera la storia è sempre la stessa, con i tifosi che non hanno perdonato al portiere la mancata volontà di rinnovo con il Diavolo, che ha poi portato al ricco trasferimento a Paris Saint-Germain. Errore e sberleffi. Attenzione, in chiave azzurra il miglior giocatore degli ultimi Europei, l'eroe contro Spagna e Inghilterra, dovrà però essere al massimo anche psicologicamente nei playoff con i quali ci apprestiamo a giocarci l'accesso al Mondiale in Qatar tra due settimane.
A gettare benzina sul fuoco arrivano pure le rivelazioni del quotidiano spagnolo Marca, secondo cui Donnarumma e Neymar, negli spogliatoi del Bernabeu, si sarebbero rinfacciati i rispettivi errori e avrebbero sfiorato la rissa, divisi solo dai compagni di squadra. Una versione smentita prima dall'entourage del portiere di Castellammare di Stabia e poi dall'attaccante brasiliano: «È una bugia». Que sabe?
riproduzione riservata ®


Ultimo aggiornamento: Venerdì 11 Marzo 2022, 08:40

© RIPRODUZIONE RISERVATA