Donnarumma-Psg, a Roma le visite mediche e poi la firma

Donnarumma-Psg, a Roma le visite mediche e poi la firma

Tutto pronto per la firma di Gianluigi Donnarumma con il Psg: il giorno successivo alla vittoria sul Galles, l'ex portiere rossonero, accompagnato da Gianluca Vialli, questa mattina alle 9 è uscito dall'Hotel Parco dei Principi dove alloggia la Nazionale e ha sfruttato il giorno libero concesso dal ct Mancini per sostenere le visite mediche propedeutiche alla firma sul contratto con il Psg, all'ospedale Sant'Andrea della Capitale. Il portiere, nel pomeriggio, dopo aver terminato le visite è tornato nell'albergo sede del ritiro azzurro. L'ufficialita del suo approdo al Psg è attesa a breve. 

 

Per Donnarumma tutto pronto dunque per la nuova avventura in Francia dopo la fine della storia con il Milan, che di fronte alle richieste del giocatore e del suo agente Mino Raiola per il rinnovo del contratto ha deciso di rompere gli indugi e di puntare su Maignan del Lille. Dal canto suo il presidente del Psg Nasser Al-Khelaifi voleva fortemente Donnarumma e ha accettato le sue richieste pur di battere la concorrenza di Barcellona e Juventus.

 


Ultimo aggiornamento: Lunedì 21 Giugno 2021, 18:16

© RIPRODUZIONE RISERVATA