EUROPA LEAGUE

Feyenoord-Lazio 1-0, la rete di Gimenez spedisce i biancocelesti in Conference League

96' Fine partita, Lazio terza nel girone retrocede in Conference 

93' Espulso Romero per doppia ammonizione in pochi minuti: prima per proteste, poi per aver allontanato il pallone per stizza

92' Tentativi della Lazio in extremis: il Feyenoord tiene botta e guadagna tempo 

91' Colpo di testa di Vecino all'indietro in torsione: facile per Bijlow

90' 6 minuti di recupero 

88' Pioggia di gialli tra falli e accenni di rissa: Patric, Timber e Provedel ammoniti 

87' giallo per Gimenez, autore del fallo su Patric. Ammonito anche Marusic per proteste 

86' Scintille in campo 

83' La Lazio fa muovere il pallone e cerca il gol: al momento i biancocelesti sono terzi nel girone 

80' Ammonito anche Sarri per proteste, intanto fuori Cancellieri, dentro Romero

79' Ammonito anche Cancellieri 

77' Ammonito Pedro

75' Il Feyenoord cerca di difendersi la Lazio si sbilancia: la gara è entrata nella fase clou

72' Sostituzione per il Feyenoord: fuori Paixao, al suo posto Walemark 

72' Palo Di Kokcu! Tiro da lontano del centrocampista del Feyenoord, la palla colpisce il palo e finisce sul fondo

67' Doppio cambio Lazio fuori Marcos Antonio, dentro Cataldi, esce Basic, dentro Vecino

Gol del Feyenoord

65' Gol del Feyenoord con Gimenez, l'attaccante entra in area partendo dal limite del fuorigioco, Provedel esce e manca la presa, il pallone gli sfugge all'indietro e i suoi compagni di reparto non riescono ad intervenire prima del gioatore del Feyenoord che spinge il pallone in rete 

63' Doppio cambio: esce Danilo, dentro Gimenez, fuori Zaccagni, dentro Pedro

62' Paixao entra in area, punta Hysaje e lo inganna con una finta sul lato sinistro del rettangolo: va al tiro ma trova solo l'esterno della rete 

55' Felipe Anderson entra in area e calcia di sinistro da posizione defilata.  Bijlow esce chiudendo lo specchio

52' Giallo per Zaccagni per fallo a centrocampo 

45' Inizia il secondo tempo

45' Dentro Hartman per Lazzarri e Marusic per Lazzari: questi i cambi all'intervallo 

Intervallo in corso 

46' Fine primo tempo 

45' ci sarà un minuto di recupero

44' Hancko viene colpito dal suo portiere in area di rigore: scontro molto duro, cure mediche in corso 

36' Sul calcio d'angolo Provedel para con facilità il colpo di testa di Hancko

35' Botta dal limite dell'area (posizione centrale) di Danilo, palla deviata da Patric quanto basta in angolo 

32' Paixao trattenuto da Lazzari: giallo per il laziale

25' Tiro potente di Paixao dal limite, Provedel respinge 

22' Pericoloso anche il Feyenoord con Dilrosun che prende campo sulla destra, si avvicina al limite dell'area e calcia a giro da posizione defilata: sul fondo 

21' Contropiede della Lazio con Felipe Anderson che scatta in velocità sulla sinistra, Cancellieri segue l'azione sulla fascia opposta, viene servito e cerca il sinistro a giro in area: fuori 

17' Problema per Felipe Anderson, colpito al volto in uno scontro rimane a terra. Dopo poco si rialza: può continuare

13' Giro palla del Feyenoord, la partita si gioca ad alti ritmi 

8' Felipe Anderson scatta sulla sinistra e serve Basic all'indietro: il tiro del centrocampista finisce sul fondo  

3' Occasione anche per Felipe Anderson che entra in area in velocità e calcia in porta: Bijlow tocca quanto basta per deviare sulla traversa. Si salva il Feyenoord

1' Subito occasione per il Feyenoord, passa tra le linee Danilo approfittando dello scivolone di Patric e calciando in porta da distanza ravvicinata: di poco sul fondo 

0' Calcio d'inizio, entrambe le squadre giocano con le rispettive divise casalinghe. Feyenoord in bianco-rosso. Qualche problema di visibilità dovuto alla nebbia causata dal gran numero di fumogeni accesi dai tifosi di casa. Il primo tocco è della Lazio 

0' squadre in campo 

All'ultima giornata della fase a gironi di Europa League, il discorso qualificazione è ancora apertissimo nel gruppo F. La Lazio, prima a 8 punti come lo Sturm Graz, sfiderà il Feyenoord (terzo a 5 punti, gli stessi del Midtjylland) a Rotterdam per conquistare il primo posto, l'unico pass disponibile per gli ottavi di finale. Se dovesse arrivare un pareggio in terra olandese e una vittoria degli austriaci, la squadra di Sarri si accontenterà del secondo posto: stesso risultato in caso di sconfitta con un gol di scarto e di un Midjtylland non vittorioso con lo Sturm Graz. Moduli speculari per Feyenoord e Lazio, che si schierano entrambe col 4-3-3. Nei padroni di casa, Slot ha avuto la possibilità di preparare bene il match delicato grazie al rinvio del match contro il Cambuur. Il tecnico degli olandesi punta sul tridente formato da Jahankabakhsh, Pereira e Dilrosun. Dall'altra parte, poco turnover per Sarri, che rilancia Patric in difesa. Davanti tocca sempre a Pedro, Felipe Anderson e Zaccagni.

Le probabili formazioni 

FEYENOORD (4-3-3): Bijlow; Geertruida, Trauner, Hancko, Lopez; Timber, Szymanski, Kokcu; Dilrosun, Pereira, Dilrosun.

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Patric, Casale, Hysaj; Basic, Marcos Antonio, Milinkovic-Savic; Cancellieri, Felipe Anderson, Zaccagni.

Dove vedere Feyenoord Lazio in tv e streaming 

Il calcio d'inizio è fissato alle 18:45; la partita sarà trasmessa in diretta streaming da Dazn, visibile per i suoi utenti sulle smart tv di ultima generazione compatibili con l'app, e, sempre grazie a quest'ultima, su tutti i televisori collegati al TIMVISION BOX, ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S) o ad un dispositivo Amazon Fire TV Stick, Google Chromecast o simili. Il match sarà visibile anche su Sky sui canali Sky Sport Uno (numero 201) e Sky Sport (252) e in streaming su Sky Go e Now Tv. 


Ultimo aggiornamento: Giovedì 3 Novembre 2022, 21:07

© RIPRODUZIONE RISERVATA