QATAR 2022

Il Brasile dà spettacolo, Corea del Sud battuta 4-1. Se la vedrà con la Croazia ai quarti di finale

Corea del Sud battuta 4-1. Se la vedrà con la Croazia ai quarti di finale

Calcio di scuola sudamericana, plasmato da tecnica e intelligenza. È sempre carnevale quando il Brasile torna a fare il Brasile, calpestando la Corea del Sud 4-1 negli ottavi di finale del Mondiale. In rete Vinícius, Neymar, Richarlison e Paquetá. Inizio in discesa per la squadra di Tite: al primo affondo c'è già il vantaggio. Raphinha si fa strada sul lato destro dell'area di rigore e serve sul lato opposto Vinicius che mantiene i nervi saldi, stoppa e tira di piatto sotto la traversa. 1-0 di gran classe con esultanza brasiliana: cerchio di gruppo e balletto. Inizia la festa. Tre minuti dopo Richarlison conquista un rigore attaccando alle spalle Jung Wooyoung che nel tentativo di gestire palla viene sorpreso dal centravanti e lo atterra con un calcio. Neymar non si fa ingannare dalle finte di Kim Seunggyu e lo spiazza per il raddoppio. La Seleçao tiene palla e fa la partita. Il tris è di Richarlison che dà il via all'azione controllando la palla con un palleggio di testa, nei pressi dell'area di rigore, serve Maquinhos sulla destra che scarica all'indietro per Thiago Silva, il difensore premia l'inserimento del centravanti che conclude in rete col piatto sinistro rasoterra. Tutto in velocità, e stavolta nel balletto viene coinvolto anche Tite. Non c'è spazio per rifiatare, la Corea può solo subire e al 36' è già 4-0. Azione di classe della Selecao innescata ancora da Richarlison che serve Neymar alla sua sinistra, O Ney si avvicina in area di rigore e allarga per Vinicius che con un pallonetto preciso al centro dell'area premia l'inserimento di Paquetà: tiro di prima in rete. La gara è indirizzata e il gioco rallenta, per la Corea non mancano occasioni ma Alisson si fa valere. Stessa trama nella ripresa quando Paik accorcia le distanze al 76': palla messa fuori in mischia da calcio di punizione e botta dalla distanza per il 4-1. È l'ultima nota della partita. Gli uomini di Tite sfideranno la Croazia nei quarti di finale. 

95' Fine partita. Brasile batte la Corea del Sud 4-1 

45' 4 minuti di recupero 

89' Girata di Dani Alves al volo: in calcio d'angolo Hong Chul deviando di schiena 

84' Ancora giro-palla del Brasile. La Corea si distrae, concedendo qualcosa sotto porta 

Gol della Corea del Sud

76' Gol di Paik. Calcio di punizione dall'out destro, la palla viene messa fuori in mischia e calciata dal limite da Paik, dritta in porta. Potente. Alisson stavolta non può niente. 4-1 

73' La Nazionale di Tite fa girar palla 

68' La Corea non rinuncia ad attaccare, parata di Alisson sul tiro dal limite di Hwang Heechan, poi tutto fermo per fuorigioco 

55' Occasione per Raphinha. L'attaccante dopo una serie di finte su Hong Chu, calcia in diagonale: Kim Seunggyu respinge 

45' Inizia il secondo tempo 

Intervallo in corso 

Dominio Brasile in 45 minuti. 4 gol, 4 marcatori. 9' Vinícius Jr, 13' Neymar Jr, 29' Richarlison, 36' Paquetá

50' Fine primo tempo 

48' Brasile più volte vicino al 5-0, spazi aperti, la Corea del Sud è in confusione 

45' 5 minuti di recupero 

Gol del Brasile

36' 4-0 del Brasile. Azione di classe della Selecao che prende il via da Richarlison che serve Neymar alla sua sinistra. O Ney si avvicina in area di rigore e allarga ancora più a sinistra per Vinicius che con un pallonetto preciso al centro dell'area premia l'inserimento di Paquetà: tiro di prima in rete. 4-0. 

Gol del Brasile

29' Gol di Richarlison. Tris del Brasile. Il centravanti tiene palla palleggiando con la testa, serve sulla destra Marquinhos che scarica all'indietro per Thiago Silva, il difensore premia l'inserimento di Richarlison. Conclusione in rete col piatto sinistro. Rasoterra. Tutto facile per il Brasile  

17' Tiro da fuori di Hwang Heechan, a giro sotto la traversa. Allison in calcio d'angolo 

Gol del Brasile

13' Gol di Neymar. Da calcio di rigore, palla a destra, rasoterra 

11' Calcio di rigore per il Brasile. Richarlison arriva alle spalle di Jung Wooyoung che nel tentativo di gestire palla lo atterra con un calcio 

Gol del Brasile

9' Gol del Brasile al primo affondo: Raphinha si fa strada sul lato destro dell'area di rigore, palla sul palo opposto per Vinicius che con tutta tranquillità stoppa e di piatto mette in rete. 1-0 

1' Brasile in maglia gialla, calzoncini blu. Corea in completo arancio fluo 

0' Calcio d'inizio

Ore 19:56 È il momento degli inni 

- Le squadre ultimano il riscaldamento 

La Croazia attende, Brasile e Corea del Sud si giocano un posto ai quarti di finale. 
La Selecao arriva da prima classificata nel gruppo G con Svizzera, Camerun e Serbia. Torna Neymar dopo l'infortunio alla caviglia, ma non ci saranno Gabriel Jesus e Alex Telles che hanno già dato l'addio al Mondiale. Gli asiatici, una delle sorprese della competizione, secondi nel gruppo H alle spalle del Portogallo di Cristiano Ronaldo, hanno raccolto una pareggio, una vittoria e una sconfitta mettendo a segno 4 gol. 

Le formazioni ufficiali 

BRASILE (4-2-3-1): Alisson; Danilo, Militao, Thiago Silva, Marquinhos; Casemiro, Paquetà; Raphinha, Neymar, Vinicius Junior; Richarlison. Ct. Tite

COREA DEL SUD (4-2-3-1): Kim Seung-gyu; Kim Moon-hwan, Kim Min-jae, Kim Young-gwon, Kim Jin-Su; Hwang In-beom, Jung Woo-young; Hwang Hee-chan, Lee Jae-sung, Son Heung-min; Cho Gue-sung. Ct. Paulo Bento

Dove vedere Brasile-Corea del Sud 

Calcio d'inizio alle 20, la gara sarà visibile in chiaro in tv su Rai1, con la diretta streaming disponibile su RaiPlay. Diretta testuale su ilmessaggero.it 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 7 Dicembre 2022, 11:20

© RIPRODUZIONE RISERVATA