Di Canio attacca ancora Mourinho: «Dovrebbe competere per lo scudetto, è il più pagato in Serie A»

Di Canio attacca ancora Mourinho: «Dovrebbe competere per lo scudetto, è il più pagato in Serie A»

Paolo Di Canio "aggiorna" il suo giudizio su Mourinho e lo fa a poche ore dalla finale di Conference League. L'ex giocatore e allenatore, oggi opinionista di Sky, ha sottolineato alcuni aspetti della stagione del tecnico portoghese dando due voti. Sì, perché secondo Di Canio il giudizio della prima stagione giallorossa di Mourinho cambia e cambierà per il risultato del match di Tirana contro il Feyenoord.

 

Ma ecco cosa ha detto l'opinionista in tv: «Mourinho merita 5,5 (con generosità) per il campionato che ha fatto. Con quello stipendio, il portoghese dovrebbe giocare per vincere i campionati. Quest'anno ovviamente non gli si chiedeva di vincere lo scudetto ma sono sicuro che il club gli chiedesse almeno un posto in Champions League. Ha fatto meno gol di Sassuolo, Verona e Udinese. Però ora c’è la Conference League che cambia di tanto, se la vince è comunque una Coppa. Sperimentale? Non me ne frega niente, l'importante è vincere. Da lì il voto parte ed è 6,5/7. Però con i 126 milioni spesi dal tecnico giallorosso mi aspetto altro»


Ultimo aggiornamento: Martedì 24 Maggio 2022, 09:54

© RIPRODUZIONE RISERVATA