Ronaldo infortunato: Champions a rischio, Juve in ansia. «Non sono preoccupato»

Ronaldo infortunato: Champions a rischio, Juve in ansia. «Non sono preoccupato»

Juventus in ansia per Cristiano Ronaldo. L'asso portoghese è infatti uscito per infortunio durante Portogallo-Serbia, gara valida per le qualificazioni agli Europei 2020, giocata allo stadio Da Luz di Lisbona. CR7 alla mezz'ora (con la Serbia in vantaggio per 1-0), ha provato uno scatto, poi si è fermato di colpo e ha chiesto il cambio alla panchina, dalla quale si è alzato Pizzi. Per il cinque volte Pallone d'oro si teme uno stiramento al flessore della coscia destra. Oggi CR7 sarà a Torino dove lo staff medico della Juventus lo sottoporrà a tutti gli accertamenti del caso. Dovesse essere confermato lo stiramento, i tempi di recupero dovrebbero sfiorare il mese di stop. «Non
sono preoccupato, conosco il mio corpo - ha detto il capitano portoghese al
termine della gara -. Queste cose succedono, è il calcio, chiunque cammina sotto la pioggia si bagna... Sono tranquillo perché so che tornerò tra una settimana o due». 


Lunedì 25 Marzo 2019, 21:28



© RIPRODUZIONE RISERVATA