Coronavirus, 14 positivi al Genoa: dieci sono calciatori

Coronavirus, 14 positivi al Genoa: dieci sono calciatori

Coronavirus, 14 positivi al Genoa tra calciatori e membri dello staff (compresi Perin e Schone, già positivi al tampone due giorni fa). Lo ha annunciato la società ligure in un comunicato ufficiale.

Leggi anche > Napoli travolgente, ne fa le spese il Genoa: 6-0



Questo il testo della nota del club: «Il Genoa Cfc comunica che dopo gli accertamenti odierni il numero di tesserati positivi a Covid-19 è salito a quattordici tesserati tra componenti team e staff. La Società ha attivato tutte le procedure previste dal protocollo in vigore e informato le Autorità per le procedure correlate. Il Club fornirà prossimi aggiornamenti dettati dall'evoluzione».

Il Genoa ha diffuso un comunicato in cui specifica che «dopo gli accertamenti odierni il numero di tesserati positivi a Covid-19 è salito a quattordici tesserati tra componenti team e staff. La Società ha attivato tutte le procedure previste dal protocollo in vigore e informato le Autorità per le procedure correlate. Il Club fornirà prossimi aggiornamenti dettati dall'evoluzione». Viene anche precisato che tra i 14 casi segnalati ci sono quelli già noti di Mattia Perin e Lasse Schone. Gli altri nomi non sono stati resi noti.

Il Genoa, ieri, ha affrontato il Napoli al San Paolo, rimediando una sonora sconfitta (6-0). Anche i giocatori e lo staff del Napoli si sottoporranno, nelle prossime ore, a tamponi a tappeto.

Nello specifico sono sei i giocatori del Genoa scesi in campo ieri a Napoli risultati positivi al Covid-19. Con
Mattia Perin e Lasse Schone, che erano rimasti a casa, i calciatori della prima squadra positivi al test sono otto in totale. Totale riserbo e appello alla privacy sui nomi. A loro si aggiungono quattro membri dello staff tecnico e due dello staff medico, per un totale di 14 persone, come come comunicato dal club.
Ultimo aggiornamento: Martedì 29 Settembre 2020, 07:35

© RIPRODUZIONE RISERVATA