Tevez fa uno sgarbo alla Juventus: «Chiamerò Di Maria, lo voglio subito al Rosario Central»

Tevez fa uno sgarbo alla Juventus: «Chiamerò Di Maria, lo voglio subito al Rosario Central»

Da numero 10 amatissimo dai tifosi della Juventus, in grado di far dimenticare persino un gigante come Alex Del Piero, a rivale sul mercato per la Signora. È infatti l'ex attaccante bianconero Carlos Tevez l'ostacolo principale nell'affare che potrebbe portare in bianconero Angel Di Maria, fantasista argentino ex Real Madrid, Manchester United e Psg attualmente a parametro zero, e che la stessa Juve vuole portare in Italia.

 

«Non ho potuto parlare con il Fideo (il soprannome di Di Maria, ndr), figuratevi che non ho potuto parlare neanche con mia moglie ma a chi non piacerebbe? So che significa Di Maria per questo club. Quando sarò più tranquillo lo chiamerò e gli chiederò cosa vuole fare. Sarebbe un bel colpo per noi».

 

L'Apache è stato presentato nella notte italiana come nuovo allenatore del Rosario Central, la squadra argentina dove Di Maria è cresciuto e ha sempre dichiarato di voler chiudere la propria carriera. Inevitabile, quindi, una domanda sull'ex Psg, che di Tevez è stato a lungo compagno di nazionale. I tifosi juventini non saranno esattamente il ritratto della felicità.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 22 Giugno 2022, 10:51

© RIPRODUZIONE RISERVATA