Milan, Sanches si allontana: novità Veretout per il centrocampo che ha in testa Pioli

Milan, Sanches si allontana: novità Veretout per il centrocampo che ha in testa Pioli

di Luca Uccello

Renato Sanches, Enzo Fernandez e ora anche Jordan Veretout. Il 29enne francese della Roma può partire, può essere un'altra alternativa a Frank Kessie che ha lasciato un vuoto nel Milan. Un vuoto enorme. Il centrocampista di Josè Mourinho ha giocato 36 gare in campionato, ha segnato 4 reti, realizzato 8 assist. Poi c'è la Conference League con 12 presenze e due assist e la Coppa Italia con due presenze. Un giocatore di peso in mezzo al campo, di grande esperienza e anche un rigorista quasi infallibile. Tutte qualità che piacciono a Maldini e pure a Massara che starebbero pensando a lui, a un giocatore che a Milano verrebbe anche a piedi. Veretout, che era già stato accostato al Milan, costa 15 milioni di euro. La stessa cifra per Renato Sanches. Il Milan aveva trovato l'accordo anche con il giocatore ma l'inserimento dei Campioni di Francia ha cambiato tutto. Le cifre offerte però da Casa Milan sono diverse da quelle proposte dal Psg. Poi ci sarebbe lipotesi Fernandez. Il ragazzo del River Plate non ha però esperienza in Italia e il Milan potrebbe prenderlo ma non come sostituito di Kessie, almeno inizialmente. Intanto a La Politica nel Pallone' su Gr Parlamento il presidente Paolo Scaroni ha cercato di tranquillizzare l'ambiente rossonero sul rinnovo di Maldini e Massara: «Il cambio di proprietà in questo momento un po' cruciale ha ritardato tante cose, ma tutto in un clima idilliaco di rapporti. Non mi preoccupo molto del tema Maldini-Massara, non ho il minimo dubbio che si raggiungerà una intesa per cui questa coppia, che è stata così importante, continui con noi anche nei prossimi anni».
Dalla società al campo. Anche se il presidente rossonero dice di non occuparsene mai direttamente, fa capire cosa potrebbe essere il futuro di Rafael Leao e quello di Ibrahimovic al Milan. La domanda su Leao è diretta: È incedibile? «Non mi occupo di cessioni, non voglio fare invasioni di campo. Leao è certamente una pedina preziosa, ma il Milan ha dimostrato di saper fare delle sostituzioni piuttosto incredibili. Ricordo l'infortunio di Kjaer e l'ingresso di Kalulu, a posteriori siamo tutti contenti di aver scoperto un nuovo talento».


Ultimo aggiornamento: Martedì 21 Giugno 2022, 08:53

© RIPRODUZIONE RISERVATA