La Stella Rossa vince 8-0 la partita "proibita"

La Stella Rossa vince 8-0 la partita "proibita"

La Stella Rossa di Belgrado si è qualificata agli ottavi di finale della Coppa di Serbia dopo la larga vittoria per 8 a 0 conseguita oggi contro il Trepca, squadra di Kosovska Mitrovica che milita in terza divisione. La partita si è giocata oggi sul campo al quartier generale della Federcalcio serba (FSS) a Stara Pazova, non lontano da Belgrado, dopo che ieri le autorità kosovare avevano negato l'ingresso in Kosovo alla squadra belgradese. L'incontro era infatti previsto a Zvecan, nel nord del Kosovo a maggioranza serba.
La Serbia non riconosce l'indipendenza del Kosovo, che continua a considerare ufficialmente una sua provincia meridionale a maggioranza albanese. E Pristina da parte sua non ha consentito sul suo territorio una partita di una competizione "straniera".
Giovedì 10 Ottobre 2019, 20:49



© RIPRODUZIONE RISERVATA