Cagliari-Juventus 1-2, le pagelle: Vlahovic ostinato, Cuadrado geniale. Arthur timoroso

Cagliari-Juventus 1-2, le pagelle: Vlahovic ostinato, Cuadrado geniale. Arthur timoroso

di Fabrizio Ponciroli

La sfida Cagliari-Juventus si conclude con il successo dei bianconeri per 2-1. Alla rete di Joao Pedro, rispondono De Ligt e Vlahovic.

LE PAGELLE DELLA JUVENTUS

SZCZESNY 6
Sul gol di Joao Pedro non può far nulla. Per il resto ordinaria amministrazione.

DANILO 6
Un po' impreciso nei passaggi. Solita enorme generosità. Dà una mano a tutti, cerca in ogni modo di rendersi utile.

DE LIGT 6,5
In difesa svolge il suo mestiere senza particolari sbavature. Segna un gol pesantissimo sfruttando la sua grande fisicità. Imperiale.

CHIELLINI 6.5
Prestazione da vero capitano. Il primo a reagire dopo la rete dei sardi. Si spinge anche in attacco. Ci mette esperienza e cuore.

PELLEGRINI 6
Segna un gran gol vanificato dall'evento del VAR. Forse potrebbe osare di più in fase offensiva.

CUADRADO 7
L'anima della Juventus. Salta l'uomo con grande facilità ed è un riferimento costante in attacco. L'assist per la rete di De Ligt è da fuoriclasse (41' st Bonucci ng).

ARTHUR 5,5
Nervoso più del dovuto e poco reattivo nell'occasione del gol di Joao Paolo. Fa girare la palla in maniera troppo prevedibile, non rischia mai. Timoroso.

ZAKARIA 6
Tanto dinamismo ma anche qualche imprecisione di troppo. L'impegno è lodevole, manca di un pizzico di lucidità nei momenti chiave.

RABIOT 6
Meno brillante rispetto alle ultime uscite. Sfortunato sulla rete (poi annullata) di Pellegrini. In difesa fa il suo, in attacco va in affanno (24' st Bernardeschi 6: porta sostanza e freschezza).

DYBALA 6,5
Qualche buona giocata. Si divora una buonissima palla gol. E' suo il magico assist al bacio che vale il 2-1 di Vlahovic (30' st Kean ng).

VLAHOVIC 6,5
Cerca in ogni modo di lasciare il segno. Litiga con sé stesso a lungo poi arriva la fiammata del campione. Il digiuno del gol è terminato. Ostinato.

ALLEGRI 6,5
Con rabbia la sua Juventus vince a Cagliari. Vittoria meritata, bravo ad insistere su Dybala e Vlahovic. Tre punti fondamentali in ottica Champions League.

LE PAGELLE DEL CAGLIARI

CRAGNO 6,5; ALTARE 6, LOVATO 6, CARBONI 5,5; BELLANOVA 6, MARIN 6, DEIOLA 6 (35' st KEITA BALDE ng), DALBERT 6 (13' st ROG 5,5), LYKOGIANNIS 5,5 (35' st OBERT ng); JOAO PEDRO 6,5, PAVOLETTI 5,5 (24' st PEREIRO 5). MAZZARRI 5,5


Ultimo aggiornamento: Sabato 9 Aprile 2022, 22:46

© RIPRODUZIONE RISERVATA