Boniek: «Zalewski? Tutti a 20 anni facciamo errori, lui è un ragazzo di grande talento. Juve-Roma? giocare a Torino è difficile per tutti»

Boniek: «Zalewski? Tutti a 20 anni facciamo errori, lui è un ragazzo di grande talento. Juve-Roma? giocare a Torino è difficile per tutti»

Zbigniew Boniek, campione indimenticato della Roma negli anni '80, intervenendo ai microfoni della trasmissione “Il diabolico e il divino”condotta da Gabriele Ziantoni, Giuseppe Falcao e Simone Elleppi sui 90 FM di New Sound Level, ha parlato del caso Zalewski: «Tutti quando avevamo vent’anni giocavamo e scherzavamo con gli amici, ma con i social le cose escono fuori e vengono dette tante sciocchezze. Lui è un bravissimo ragazzo, si allena bene ed è già acqua passata. E’ un ragazzo molto talentuoso che ha bisogno di tirare fuori il suo carattere, se riesce a fare questo salto di qualità può fare una carriera molto importante. Mi è dispiaciuto che abbia dovuto rinunciare al ritiro della nazionale polacca per il periodo difficile che sta vivendo. E’ un ragazzo innamorato di Roma e della Roma e spero che faccia una grande carriera, è un ragazzo straordinario».

 

Questa è anche la settimana di Juve – Roma, le due sue squadre italiane. «Giocare contro la Juve a Torino è sempre difficile per tutti, è una squadra pericolosa che si sta risollevando, ha tanti giocatori che sono molto bravi, ma la Roma ha bisogno di tirare fuori una grande prestazione in questo stadio. Noi abbiamo una squadra molto interessante con grande potenziale ma pecchiamo ancora di concentrazione, vogliamo il bel gioco ma non dobbiamo mai dimenticare la concentrazione e l’attenzione soprattutto in fase difensiva».

 

«Il mio Roma-Juve del cuore? Quello che ricordo con più piacere è stato quando sono arrivato a Roma da Torino e abbiamo vinto lì 3-0 dopo una partita straordinaria e Pruzzo ha fatto quella rovesciata. Poi un’altra partita è quella con gol di Falcao, quando giocavo nella Juve e abbiamo vinto 2-1 all’Olimpico, l’anno dello scudetto della Roma. E anche quella col gol di Nakata’, Roma Juve è sempre una partita fantastica ed emozionantissima».


Ultimo aggiornamento: Martedì 12 Ottobre 2021, 22:20

© RIPRODUZIONE RISERVATA