Roma travolta dal Bodo, la senatrice Binetti punge Mourinho: "Ha bisogno di un mental coach"

Binetti: batoste in Europa? «E' quasi una maledizione, forse i laziali ci hanno gufato»

Video
di

Lo Special One ha bisogno del mental coach perché non sa perdere. Ne è certa la senatrice Udc Paola Binetti che a Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1, commenta la disfatta per 6-1 dei giallorossi ieri in Norvegia e attacca José Mourinho. La sconfitta della mia Roma? «E' colpa dell'allenatore, - dice la senatrice tifosa romanista - Mourinho non aveva digerito la sconfitta con la Juve e non si è reso conto che ieri stava andando ancora peggio».

 

Leggi anche > Figc: Del Piero, De Rossi e Vieri nel gruppo dei nuovi allenatori Uefa A

 

Per Binetti «Mou sta dimostrando che non sa perdere, che quando comincia a perdere si lascia andare. Non è bollito ma dovrebbe ricorrere all'aiuto di qualche mental coach». Sul motivo per cui alla Roma capita così spesso di prendere delle sonore batoste in Europa, la senatrice risponde: «Non lo so, è quasi una maledizione, forse i laziali ci hanno gufato».


Ultimo aggiornamento: Domenica 24 Ottobre 2021, 19:01

© RIPRODUZIONE RISERVATA