Gasperini amaro: «Andavano al doppio rispetto a noi». Gomez: «Abbiamo sbagliato tutto»

Gasperini amaro: «Andavano al doppio rispetto a noi». Gomez: «Abbiamo sbagliato tutto»

«La Dinamo ci ha fatto neri, andavano al doppio della nostra velocità. È una partita dura da digerire ma ci sta tutta, è un risultato sacrosanto. Noi potevamo fare gol nella ripresa ma la partita non è mai stata in discussione, come la loro supremazia. Ci sono stati superiori in tutti gli aspetti del gioco, sono stati più bravi a riconquistare palla, nel pressing, nella velocità, nell'intensità di gioco. Qualitativamente ha fatto benissimo» Gasperini o non vuole piangersi addosso e chiede alla squadra una pronta reazione: «Partite come queste ti devono insegnare qualcosa. Altrimenti è inutile arrivare a questi livelli. Siamo arrivati ad un livello altissimo di competizione, abbiamo avuto un impatto molto difficile. Cosa ho detto ai ragazzi? Proprio questo. Dobbiamo imparare qualcosa e portarlo nel campionato. Non mi sento né deluso, né arrabbiato: mi sento come uno che ha preso una bella lezione e deve fare qualcosa per migliorare. Continuiamo a prendere gol, quindi qualche problema in difesa lo abbiamo». Scuro in volto anche il 'Papù Gomez, tra i peggiori in campo: «È difficile spiegare cosa può essere successo. Non abbiamo preparato la partita nel miglior modo, non ci aspettavamo un rivale così intenso e aggressivo». Nenad Bjelica è invece al settimo cielo ed è stato capace di sorprendere l'Atalanta con un'inedita difesa a tre: «Stasera, dopo questa partita, è molto chiaro dove si trova la Dinamo. Al primo posto. Questo risultato è frutto di lavoro, la Dinamo ha giocato 70 minuti perfetti. Oggi non abbiamo avuti punti deboli, il risultato è buonissimo. Vittorie come questa sera danno la strada per come giocare anche nel futuro». La Dinamo Zagabria non segnava almeno tre gol in una partita di Champions League dal settembre 1999 (3-0 contro lo Sturm Graz). La sconfitta dell'Atalanta è invece la più larga per una squadra italiana in Champions League dal novembre 2015 (1-6 del Barcellona sulla Roma).
Giovedì 19 Settembre 2019, 00:11



© RIPRODUZIONE RISERVATA