Eurolega, Olimpia Milano alle Top 16: battuto
il Panathinaikos davanti a Spike Lee

Eurolega, Olimpia Milano alle Top 16: battuto ​il Panathinaikos davanti a Spike Lee

di Fabrizio Ponciroli
MILANO - Ufficiale: Olimpia Milano alle Top 16. I biancorossi, grazie ad una gara gagliarda (21 punti di Hackett), piegano, al PalaDesio, il coriaceo Panathinaikos (66-64 il finale), conquistando l'accesso alle Top 16 (qualificazione che sarebbe giunta anche in caso di sconfitta, in virtù del successo del Monaco sul Turow).





Inizio da applausi dell'Olimpia, trascinata da Brooks. Si diverte anche il regista Spike Lee, ospite d'eccezione e porta fortuna in tribuna. Meno quando, sul 13-8 a favore di Milano, salta una “zolla” del parquet del PalaDesio. Lunga pausa, poi si torna a giocare.



Milano gioca con personalità, mettendo in grande difficoltà le certezze dei greci. I biancorossi volano anche a +9, a dimostrazione della grande voglia di portare a casa il pass per le Top 16. Alla ripresa, il Pana mette, per la prima volta, la testa avanti nel match. Samuels, nel peggior momento dell'EA7, entra in partita e l'equilibrio regna sovrano (splendido Diamantidis).



Si decide tutto nell'ultimo periodo. Hackett e Ragland sono da sogno, Cerella ferma Diamantidis che, dalla lunetta, fallisce i supplementari. Serata perfetta. Da ricordare e festeggiare.
Ultimo aggiornamento: Venerdì 12 Dicembre 2014, 09:52
© RIPRODUZIONE RISERVATA