Basket, anche l'Eurolega dice stop: arrivederci alla prosima stagione

Basket, anche l'Eurolega dice stop: arrivederci alla prosima stagione

«Senza dubbio è la decisione più difficile che
abbiamo mai dovuto prendere in 20 anni di storia. Sono orgoglioso di
come la nostra comunità sia rimasta unita in questi momenti e ora
abbiamo solo una missione: fare tutto quanto in nostro potere per
tornare più forti». Sono le parole del presidente di EuroLeague, Jordi
Bertomeu, sulla decisione assunta oggi di annullare la stagione
compresa l'EuroCup.
«Dopo due mesi e mezzo, in cui tutte le parti
hanno cercato ogni possibile via per la ripresa, ci siamo dovuti
arrendere a qualcosa di cui non avevamo il controllo. Spiace per i
tifosi, sempre più appassionati. Ora dobbiamo già pensare al futuro,
per programmare una nuova era», conclude il ceo dell'EuroLeague. Il
Board ha ufficializzato che le 18 squadre di Eurolega 2020-2021
saranno le stesse di questa stagione, con l'Olimpia Milano unica
rappresentante italiana. Reyer Venezia e Virtus Bologna, la cui corsa
è stata fermata ai quarti, hanno garantito un posto tra le 24 della
prossima EuroCup.
Ultimo aggiornamento: Lunedì 25 Maggio 2020, 16:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA