Basket, cancellata la trasferta in Russia per giovedì dell'Olimpia: troppi positivi al Covid nello Zenit
di Fabrizio Ponciroli

Basket, cancellata la trasferta in Russia per giovedì dell'Olimpia: troppi positivi al Covid nello Zenit

Non si gioca a San Pietroburgo. Niente trasferta per l’Olimpia in terra russa. La partita Zenit-Olimpia, valida per la quinta giornata di Eurolega, originariamente in programma giovedì alle 19, è stata cancellata a causa dei troppi positivi al Covid-19 tra le fila della squadra russa.

«La partita Zenit San Pietroburgo-A|X Armani Exchange Olimpia Milano, originariamente programmata per giovedì 22 ottobre, è stata sospesa e rinviata a date da definirsi, in seguito alla richiesta del club russo dovuta all’impossibilità di iscrivere a referto almeno otto giocatori in grado di giocare», si legge nel comunicato ufficiale del club biancorosso.

Il club biancorosso tornerà quindi in campo domenica prossima. In programma la sfida di campionato in casa della Fortitudo Bologna. Per coach Messina qualche giorno in più per lavorare con la squadra.


Ultimo aggiornamento: Martedì 20 Ottobre 2020, 16:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA