Brittney Griner, libera la cestista americana: era detenuta da mesi in Russia. Scambio di prigionieri con il trafficante di armi Viktor Bout

«Ho parlato con Brittney Griner. È al sicuro, è in aereo, sta tornando a casa». Lo twitta Joe Biden.

Brittney Griner, libera la cestista americana: era detenuta da mesi in Russia. Scambio di prigionieri con il trafficante di armi Viktor Bout

di Redazione web

Brittney Griner è libera: la cestista americana, detenuta da mesi in Russia, è stata liberta nell'ambito di uno scambio di prigionieri con il trafficante di armi Viktor Bout. Lo riporta Cbs citando un funzionario dell'amministrazione.

Lo scambio di prigionieri all'aeroporto di Abu Dhabi

Il trafficante di armi Viktor Bout è stato scambiato con la giocatrice di basket statunitense Brittney Griner all'aeroporto di Abu Dhabi. Lo ha riferito il ministero degli Esteri russo, citato dalla Tass.

Ucraina, il capo della Cia incontra il capo dei servizi segreti russi. Summit tra 007. «Si è parlato del rischio nucleare»

Russia, la cestista Brittney Griner condannata a 9 anni anche in appello. Casa Bianca: «Processo farsa»

Biden: «È già in aereo, torna a casa»

«Ho parlato con Brittney Griner. È al sicuro, è in aereo, sta tornando a casa». Lo twitta Joe Biden.

La Casa Bianca ha reso noto che il Presidente americano Joe Biden interverrà a breve per commentare il rilascio di Brittney Griner in un accordo con la Russia in cambio del trafficante d'armi Viktor Bout.

Il Presidente americano ha dato il suo assenso finale allo scambio la scorsa settimana. La moglie di Griner, Cherelle Griner, sarebbe insieme al Presidente alla Casa Bianca, precisa Cnn.

Joe Biden ha ringraziato gli Emirati Arabi per aver «facilitato» lo scambio di prigionieri tra Usa e Russia.

Biden: «Faremo il possibile per portare a casa l'ex marine Paul Whelan»

Joe Biden ha promesso di fare il possibile anche per portare a casa l'ex marine Paul Whelan, anche lui detenuto in Russia.

La moglie di Brittney Griner: «È una giornata bellissima»

«È una giornata bellissima per me e la mia famiglia. Sono grata al presidente e all'amministrazione Biden» per la liberazione di Brittney Griner. Lo afferma la moglie di Brittney Griner, Cherelle Griner, prendendo la parola alla Casa Bianca dopo l'intervento di Joe Biden.

Sorridente ed emozionata, Charelle Griner assicura che insieme a Brittney resterà «impegnata per la liberazione di tutti gli americani detenuti, incluso Paul Whelan».

 

Ultimo aggiornamento: Venerdì 9 Dicembre 2022, 12:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA