Basket, ex campioni in campo a Cassino in ricordo di Ranieri e D'Aliesio
di Stefano Prestisimone

Basket, ex campioni in campo a Cassino in ricordo di Ranieri e D'Aliesio

Un pomeriggio di sport e amicizia in ricordo di un grande ex giocatore e allenatore di basket di Scauri, e di una persona speciale, Gigi Ranieri, scomparso nel 2005, a 45 anni, stroncato da un problema cardiaco. La Longo e Pagano Cassino, in collaborazione con Basket4ever Formia, col patrocinio della FIP Lazio ed in associazione alla Banca del Frusinate, ha organizzato un memorial dedicato alla figura di Luigi Ranieri, cui è stato affiancata quella di Domenico D'Aliesio, ex cestista del Cassino, ragazzo molto promettente vittima di un incidente stredale nel ’93 all’età di soli 19 anni.

La manifestazione è vissuta su giochi e partite di fine corso dei settori minibasket e giovanile, sul bellissimo progetto " Un canestro da favola senza barriere", con tanti diversamente abili e down protagonisti, e in chiusura la partita maxibasket, tra la selezione "Vecchie glorie " degli amici di Luigi e Domenico e la selezione over 50/60 dei Golden Players di Napoli, formazione che partecipa al primo campionato over 50, mai disputatosi in Italia, a cura della FIP Campania.

La formazione Amici di Luigi e Domenico era formata da tanti ex di cui alcuni prestigiosi, come Nevio Ciaralli e Gianni Tassi, pluricampioni italiani giovanili con il Basket Roma e poi protagonisti anche in serie A. Nella formazione Golden Players di Napoli c’erano i medagliati maxibasket ai mondiali Virgilio Marino, Silvio Donadoni, Piero Giani e Peppe D’Orsi, poi Peppe Liguori, Tony Veglia, Stefano Prestisimone, Claudio Del Gais, Willy Urso, Gianni Salemme, Tonino Spaccaforno, Bruno Tammaro, Antonio Funari. Allenatore/giocatore Renato Bonanno. Finale 65-64 per i padroni di casa, con canestro vincente a 5 secondi dal termine, e poi terzo tempo al ristorante, tra vecchi ricordi e qualche lacrima ricordando i sorrisi di Gigi Ranieri e Domenico D’Aliesio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA