Volley, Milano domani ospita Ravenna mentre Monza va a Padova
di Massimo Sarti

Volley, Milano domani ospita Ravenna mentre Monza va a Padova

«Non ci sono partite facili. Basta scendere in campo con la mentalità non al 100%, cioè con le energie nervose non al massimo delle batterie, e si rischia di perdere con chiunque». Roberto Piazza non si fida di questa SuperLega, che sinora ha offerto più di un risultato a sorpresa. Il tecnico della Powervolley Milano non vuole distrazioni alla vigilia di un doppio appuntamento casalingo. All'Allianz Cloud arriveranno prima la Consar Ravenna (mercoledì ore 20,30) nella quinta giornata in infrasettimanale e poi la NBV Verona (domenica ore 18).

Matteo Piano e compagni occupano il terzo posto in classifica con 9 punti e sono reduci dal brillantissimo 1-3 ottenuto a Modena, capace a sua volta di minimizzare gli effetti della sconfitta interna con Vibo Valentia di settimana scorsa. Un'esperienza negativa da non ripetere. «Giochiamo contro Ravenna, che nelle ultime due partite ha dimostrato ampiamente il suo valore. Contro Modena giovedì scorso ha perso, ma è stato un 3-1 tiratissimo, mentre contro Cisterna ha fatto capire di essere una squadra che non molla mai, recuperando in due set lo svantaggio e andando a vincere 3-0. Milano sta crescendo come gruppo: possiamo giocare ancora molto meglio, soprattutto con i centrali, ma ci stiamo lavorando». Così Piazza sui prossimi avversari e sul momento di forma dei suoi.

Dopo quattro giornate di campionato comanda a punteggio pieno Perugia con 12 punti, seguita dagli 11 di Civitanova. Nei bassifondi della graduatoria, al penultimo posto a quota 3, ci sono il Vero Volley Monza e Padova, che si incontreranno in Veneto nelle prossime ore. I brianzoli sono reduci da tre stop consecutivi.

 


Ultimo aggiornamento: Martedì 13 Ottobre 2020, 20:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA