Quadarella, festa a Fiumicino per la regina del nuoto: «Felice ma ora penso alle vacanze»

Quadarella, festa a Fiumicino per la regina del nuoto: «Felice ma ora penso alle vacanze»
Accoglienza festosa questa sera all'aeroporto di Fiumicino per Simona Quadarella, Margherita Panziera, Piero Codia, Ilaria Cusinato, Alessandro Miressi e diversi altri azzurri rientrati dagli Europei di nuoto, via Londra con un volo British ritardato di circa due ore e mezza, dopo essere stati grandi protagonisti (sei ori, cinque argenti e undici bronzi totali: Italia terza potenza continentale in vasca dopo la Russia e la Gran Bretagna) al Tollcross International Swimming Centre di Glasgow. Sorrisi e tanti applausi da parte dei passeggeri che li hanno accolti calorosamente nell'area arrivi del Terminal 3. Tante attenzioni per Quadarella, la 'wonder woman' del nuoto azzurro ed autrice del 'tripletè di ori nei 400, 800 e 1500 sl.

La tre volte medaglia d'oro agli Europei (mai nessun azzurro era riuscito nell'impresa) ha parlato così appena sbarcata in Italia:
«Sono felicissima. Ora finalmente posso pensare alle vacanze e godermele. Ci ho sempre creduto ma ho fatto più del dovuto e delle mie aspettative. La vittoria che mi ha dato più soddisfazione? I 400!». Così Simona Quadarella al rientro da Glasgow. «Da settembre comincerò ad allenarmi per i Mondiali e per Londra ? ha aggiunto ?. Io nuova star del nuoto italiano? Non so che dire, ora voglio solo tornare a casa e rendermi conto di quanto ho fatto. Ho un rapporto speciale con Roma: è bello tornare dopo questi successi».
Ultimo aggiornamento: Venerdì 10 Agosto 2018, 21:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA