Sci, biathlon, Vittozzi sprint, argento nell’Individuale

Sci, biathlon, Vittozzi sprint, argento nell’Individuale

Fantastrica Vittozzi, con la sua medaglia d'argento nella gara individuale 15 km dei Mondiali svedesi di biathlon in corso a Ostersund. L'azzurra è preceduta solo dalla padrona di casa, la svedese Hanna Oeberg. Con questo secondo posto, l'azzurra si aggiudica anche la Coppa di specialità. È il podio iridato numero 24 per l’Italia del biathlon.

Sul circuito svedese di Oestersund, l'azzurra Vittozzi è stata perfetta al poligono - zero errori - e veloce sugli sci: alla fine si è dovuta arrende soltanto alla gara incredibile della Oeberg. Per lei è la seconda medaglia iridata di questi Mondiali, dopo il bronzo in staffetta. Per l'Italia, invece, è la seconda medaglia mondiale di sempre al femminile in questo format individuale dopo quella di Alexia Runggaldier a Hochfilzen nel 2017. Con il podio odierno, Vittozzi vince la Coppa di specialità e incrementa, con altri venti punti, il suo margine in classifica generale di Coppa del Mondo su Dorothea Wierer, ottava al traguardo nonostante una bellissima prova sugli sci. A pesare per lei due errori nella seconda serie al poligono
Martedì 12 Marzo 2019, 17:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA