Italia, esordio sul velluto agli Europei: 3-0 al Portogallo

Italia, esordio sul velluto agli Europei: 3-0 al Portogallo

Comincia con una vittoria per 3-0 (25-21, 25-10, 25-22) sul Portogallo il cammino dell’Italia nella 31esima edizione dei Campionati Europei. I ragazzi di Chicco Blengini nella loro gara d’esordio non hanno avuto particolari problemi a superare i lusitani che a dire il vero si sono dimostrati tecnicamente inferiori agli azzurri. Giannelli e compagni hanno disputato una buona gara cominciando ad oliare gli ingranaggi in quella che sarà una manifestazione lunga e faticosa. Durante il match qualche passaggio a vuoto c’è stato (soprattutto nel terzo set quando il Portogallo aveva impattato la situazione sul 20-20 dopo essere in svantaggio), ma in una gara dai ritmi non proprio serrati la cosa è sembrata normale. Blengini ha schierato la diagonale Giannelli-Zaytsev, Antonov e Juantorena martelli, Piano e Anzani i centrali, Colaci libero. Dall’altra parte della rete il Portogallo è sceso in campo con Tavares palleggiatore, Marco Ferreira opposto, Alexandre Ferreira e Martins schiacciatori, Nuno Texeira e Cveticanin centrali e Alvar libero.

Domani, sabato 14 settembre, si replica con il match contro la Grecia (diretta Rai 3 e DAZN) alle ore 20.45   

 
Giovedì 12 Settembre 2019, 19:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA