Palla al centro al Laghetto dell’Eur di Roma per i playoff della Serie A di canoa polo
di Ida Di Grazia

Palla al centro al Laghetto dell’Eur di Roma per i playoff della Serie A di canoa polo

Palla al centro al Laghetto dell’Eur di Roma per i playoff della Serie A di canoa polo. Il bacino capitolino sarà teatro della spettacolare sfida scudetto sabato 3 e domenica 4 agosto. Al temine della regular season sono 8 le formazione che scenderanno in acqua alla ricerca del titolo italiano.

Roma capitale dell’atletica leggera italiana: tre titoli italiani al femminile in 2 giorni. Ancora record per Carolina Visca
Ufficiale Cutrone al Wolverhampton. Il saluto di Patrick è strappalacrime​




Week end di sport al Laghetto dell'Eur di Roma per i playoff della Serie A di canoa polo. Lo scopo di ciascuna squadra è quello di tirare la palla (con mani e pagaia) nella porta avversaria ed impedire, nel contempo, agli avversari di prendere possesso della palla e di segnare goal. Vince chi, nell’arco di tempo della partita (due tempi da 10 min, 60 secondi per azione), realizza più goal.
Si comincia sabato mattina (ore 9) con i quarti di finale al meglio delle tre partite, le vincenti si affronteranno nelle semifinali tra sabato sera e domenica mattina (sempre al meglio delle 3 partite). La finale scudetto è in programma alle 17.15. Le prime due classificate otterranno il pass per partecipare alla Coppa Campioni, quest’anno ospitata a Catania dal 21 e 22 settembre. Contestualmente all’Eur si svolgeranno anche i playoff della Serie A femminile e delle categorie under 14 e ragazzi (U16). 

 

LE PRETENDENTI. Erano dodici i team partecipati alla regular season che ha preso il via ad aprile per concludersi il 14 luglio a Roma dopo 5 giornate - disputate in diverse parti d’Italia - per un totale di 120 partite. 
I campioni in carica della Polisportiva Canottieri Catania Ortea Palace hanno chiuso al comando la stagione regolare con 60 punti in classifica, confermandosi ai vertici della specialità dopo aver conquistato a marzo anche la Coppa Italia (primo trofeo stagionale). Secondo posto (55 punti) per la Pro Scogli Chiavari, campione d’Europa, che riveste il ruolo di co-protagonista con Luca Bellini attualmente capocannoniere con 45 gol. Più staccato in terza posizione il Circolo Nautico Posillipo con 39 punti, davanti allo Jomar Club Catania (35) e all’Idroscalo Club Milano (34). Concludono il quadro dei playoff il Canoa Club Napoli e la Canottieri Eur a quota 32, mentre Marina San Nicola ha conquistato l’ultimo posto utile con 30 punti. 

 



 
Mercoledì 31 Luglio 2019, 20:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA