World Surf League, Leonardo Fioravanti si prepara a tornare in acqua per la terza tappa australiana

Leonardo Fioravanti si prepara a tornare in acqua per la terza tappa australiana

Leonardo Fioravanti ha voglia di dare spettacolo nella quarta tappa della WSL, la terza in Australia. Lo farà nella cornice di Margaret River, città della regione South West in Australia Occidentale, che prende il nome dall’omonimo fiume che l’attraversa. Dopo i quarti di finale raggiunti nella prima tappa alle Hawaii, i sedicesimi nella seconda a Newcastle (Australia) e l’uscita all’Elimination Round nella tappa appena conclusa di Narrabeen (Australia), Leonardo è pronto a dimostrare il suo valore in un momento chiave della stagione.

 

 

Sulla tappa in arrivo il campione italiano ha dichiarato: “Arriva la fase calda della stagione e voglio affrontarla con una condizione psicofisica ottimale. Mi sono allenato tanto e voglio dimostrarlo. È il mio momento! - continua Leonardo - Per il mio stile di surf le condizioni qui sono ottimali: le onde sono molto potenti, simili alle Hawaii, e mi trovo davvero a mio agio. È ancora vivo - conclude Leonardo - il ricordo del 2016, quando raggiunsi i quarti di finale battendo campioni del calibro di Kelly Slater”. Appuntamento, dunque, dal 2 al 12 maggio con il Boost Mobile Margaret River Pro presented by Corona. Il Championship Tour proseguirà poi sempre in Australia, precisamente a Rottnest Island, sempre sulla costa ovest dal 16 al 26 maggio. A conclusione delle tappe australiane, per Leonardo sarà la volta dei Mondiali di El Salvador (29 maggio – 6 giugno), che assegneranno gli ultimi pass disponibili per la partecipazione alle Olimpiadi di Tokyo 2020.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 21 Luglio 2021, 09:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA