Giro di boa per la Vueling Padel Cup MSP - Ultime due tappe prima del Master Finale di dicembre
di Ida Di Grazia

Giro di boa per la Vueling Padel Cup MSP - Ultime due tappe prima del Master Finale di dicembre

La prima edizione è stata un successo, con oltre mille partecipanti e un fiume di entusiasmo per uno sport che sta conquistando spazi crescenti. La seconda edizione Vueling Padel Cup, targata MSP sta superando ogni più rosea aspettativa: Oltre 100 coppie per ogni tappa per tutte e tre le categorie.

Vianello, il pugile lascia l'Arma: «Scelgo la boxe dei professionisti e sfido il mondo»​


Tre tappe già svolte nei prestigiosi circoli del Flaminia Paddle Center, Play Pisana e Hill23 Paddle Clan, ne restano solo due: al Salaria Padel (17/18 novembre) e al Green Padel Club/Padel Pro (1/2 dicembre) prima del gran finale del Master in programma nel week end del 15-16 dicembre.

Si rinnova così il binomio Vueling-MSP, concepito per avvicinare al Padel un numero sempre più ampio di giocatori. Per conservare la sua vocazione promozionale, il torneo sarà riservato solo a giocatori non classificati.

Applauditissima come sempre la categoria Principianti, dedicata ai neofiti assoluti di questo sport.
I vincitori delle categorie Maschile, Femminile e Misto riceveranno in regalo voli per tutta Europa offerti da Vueling, in aggiunta alla racchetta speciale “limited edition” brandizzata Vueling Airlines realizzata in co-marketing con l’azienda italiana Alphapadel.

Tra gli sponsor tecnici, il binomio Cisalfa-Wilson per la fornitura delle palline. Media partner, il Corriere dello Sport e la rivista free press Sport Club Magazine. Special Partner Estrella Damm che alla fine di ogni partita, omaggia ogni partecipante con una birra.


© RIPRODUZIONE RISERVATA