EuroNascar, Leonardo Colavita da record: è lui il più giovane pilota della storia

A soli 16 anni e tre giorni, Leonardo Colavita diventa il più giovane esordiente dell'EuroNascar battendo il record di Ben Creanor del 2019

EuroNascar, Leonardo Colavita da record: è lui il più giovane pilota della storia

Leonardo Colavita è da record. Il pilota è diventato il più giovane esordiente nella storia dell'EuroNascar all'età di 16 anni e 3 giorni. 

Leggi anche > Formula 1, le pagelle del GP di Russia: Lewis Hamilton vince su Max Verstappen. Sainz Jr. ottimo terzo, Leclerc 15esimo

 

Leonardo Colavita ha battuto il record precedente detenuto da Ben Creanor (16 anni e 29 giorni) stabilito nel 2019. A Grobnik, in Croazia, la Nascar Whelen Euro Series ha visto un nuovo record tra le sue fila. Leonardo Colavita ha svolto un doppio lavoro in EuroNascar Pro e EuroNascar 2 diventando così il più giovane pilota nella storia della categoria.

Il giovane italiano ha avuto il suo primo assaggio di EuroNASCAR all’Autodrom Most quando ha gareggiato nel contest di regolarità, il Club Challenge, con Vict Motorsport. Il giovane si è adattato rapidamente alla vettura e ha fatto il passo fino alla griglia EuroNASCAR a Grobnik. In EuroNASCAR PRO, Colavita ha ottenuto un 13esimo e un 14esimo posto e si è piazzato sul podio del Junior Trophy per piloti fino a 25 anni in entrambe le gare. In EuroNASCAR 2, l’undicesimo posto nel Round 7 lo ha portato al terzo posto sul podio del Rookie Trophy. Ha chiuso la seconda gara di domenica al tredicesimo posto.

«È davvero dura», ha dichiarato Leonardo a fine gara. «Si fanno un sacco di chilometri e non è così facile rimanere in forma e idratati. Ma se lo gestisci bene, è molto divertente perché riesci a correre di più e a sorpassare di più. È sempre meglio passare più tempo in pista».


Ultimo aggiornamento: Lunedì 27 Settembre 2021, 17:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA