Video

Tony Cairoli e Dorothea Wierer aprono la nuova stagione di Drive Me Crazy

Rombo di motori e popcorn pronti, per una serata che si preannuncia a tutto gas. Il 4 dicembre, infatti, parte “Drive Me Crazy – Season 2”, la serie tv con Irene Saderini, prodotta da Red Bull Media House per Discovery Italia, che andrà in onda ogni venerdì alle ore 22.15 su Motor Trend (Canale 59 DDT) fino all’8 gennaio 2021.

 

Un appuntamento imperdibile per gli appassionati di motori che potranno subito gustarsi una puntata adrenalinica, grazie alla presenza di due super campioni come Tony Cairoli e Dorothea Wierer. Nella prima parte della puntata, Irene Saderini salirà per la prima volta a bordo di un kart cross con Tony Cairoli, leggenda del motocross, sul circuito “Gino Trovò” di Latina, una novità assoluta per entrambi. “Non avevo mai guidato un kart cross, è molto difficile adattarsi alle quattro ruote motrici. Ma la sfida con Irene è stata molto bella. Deve migliorare la staccata però! (sorride ndr). L’affinità che ho trovato tra il Kart Cross e il Motocross, comunque, è che ti muovi molto, impegnando braccia e spalle e, a livello mentale, è fondamentale restare concentrati. Per cui è stata una sfida difficile ma proprio per questo mi ha entusiasmato e dato tanta adrenalina!”, ha commentato Tony Cairoli.

 

Nella seconda parte dell’episodio protagonista sarà invece Dorothea Wierer, campionessa del mondo di biathlon, per un nuovo testa a testa con la Saderini sempre sul kart cross, ma in un’altra location suggestiva: la salita delle Cronoscalata di Tandalò, in Sardegna. “All’inizio è stato molto difficile approcciarmi al kart cross, ho avuto un po’ di timore per la velocità e per lo sterrato. Ma poi mi sono lasciata prendere e sono andata molto forte e superato le mie paure. Sono abituata alle sfide adrenaliniche e Irene mi ha dato molto filo da torcere, devo dire. E’ stata una bella esperienza, anche perché con lei c’è molto feeling da tempo”, le parole di Dorothea. Durante le altre 5 puntate in programma, Irene incontrerà altri grandi protagonisti dello sport italiano, mettendoli alla prova con divertenti challenge all’insegna dell’adrenalina. In alcuni casi, gli atleti saranno coinvolti in attività del tutto inedite - mentre, in altri momenti, sarà Irene a provare direttamente le specialità che hanno reso grandi i protagonisti.

 

Le prossime due puntate, venerdì 11 e 18 dicembre, vedranno come protagonista Fabio Di Giannantonio, pilota di Moto2. Massimiliano Piffaretti, campione del mondo di wakeboard, sarà protagonista del quarto episodio, in programma il giorno di Natale, venerdì 25 dicembre. La penultima sfida sarà con Tony Arbolino, protagonista di Moto3, venerdì 1° gennaio. La chiusura di venerdì 8 gennaio è affidata a Marco Aurelio Fontana, campione di MTB XCO e bronzo alle Olimpiadi di Londra 2012. La serie sarà disponibile anche in streaming su Dplay (sul sito dplay.com – o su App Store o Google Play) subito dopo la messa in onda. La stagione di “Drive Me Crazy 2” è supportata anche da Acer Italia. Tiziana Ena, Marketing & PBU Manager Acer Italia afferma “Siamo lieti di annunciare che continua la partnership tecnologica con Red Bull Italia: i nostri Acer Swift 5 saranno infatti di supporto a Irene nel programma. Abbiamo scelto il notebook Acer Swift 5 proprio perché è estremamente leggero, sottile e sfoggia un elegante design: è il compagno ideale per Irene, attenta allo stile e sempre in movimento. Queste caratteristiche estetiche si abbinano perfettamente alle ottime prestazioni di Acer Swift 5 in grado così di accompagnare le sfide impossibili a due e quattro ruote della protagonista”.

 

Appuntamento dunque a venerdì 4 dicembre alle ore 22.15 con la prima puntata di “Drive Me Crazy – Season 2” su Motor Trend (Canale 59 DTT)


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 2 Dicembre 2020, 18:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA