Coronavirus, le Fiamme Oro rugby della Polizia di Stato in prima linea per aiutare i bambini malati e le famiglie in difficoltà

Coronavirus, le Fiamme Oro rugby della Polizia di Stato in prima linea per aiutare i bambini malati e le famiglie in difficoltà

«Esserci sempre»: questo uno dei motti 'storici' della Polizia di Stato, che ha deciso di intervenire al fianco dell'Associazione Salvabebè-Salvamamme e aiutare i bambini malati e provenienti da famiglie in difficoltà. E ai tempi dell'emergenza coronavirus, l'impegno non si arresta ma, anzi, viene aumentato.

Leggi anche > Coronavirus, il video della Polizia spiega perché è così pericoloso

Gli atleti delle Fiamme Oro rugby, in questi giorni, stanno distribuendo a domicilio beni di prima necessità ad un centinaio di famiglie in condizioni socio-economiche difficili e con bambini malati. «In questo momento la partita da giocare per i nostri atleti è in strada, aiutando chi ne ha più bisogno», fa sapere la Polizia di Stato.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 25 Marzo 2020, 16:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA