Atletica, show di Tamberi: seconda prestazione mondiale dell'anno con 2,32

Atletica, show di Tamberi: seconda prestazione mondiale dell'anno con 2,32

Show di Gianmarco Tamberi agli Assoluti indoor di Ancona. Il saltatore azzurro ha superato 2,32 al primo tentativo, seconda prestazione mondiale dell'anno dopo il 2,35 del giapponese Naoto Tobe, e migliore misura d'Europa. Tamberi migliora il primato stagionale di salto in alto di cinque centimetri e poi ha attaccato i 2,34, mancandoli di un soffio. Vince così il titolo di campione italiano in una gara che ospitava fuori classifica il messicano Edgar Rivera (2,26) e il greco Konstantinos Baniotis (2,22). «Grande serata, grandissima emozione - le prime parole del saltatore azzurro -. La misura è l'ultima cosa che conta ed è comunque una prestazione che fa sperare: me e tutto il movimento. Mi piace essere concentrato, non mi accontento, a Glasgow tra due settimane voglio saltare qualche centimetro in più perché lo valgo. Il 2,34 è caduto di niente, agli Europei sarà più difficile senza tutta questa gente a sostenermi ma li porterò tutti quanti con me. L'importante è stato uscire da quel tunnel e vedere le tribune esplodere di entusiasmo. Una cosa del genere per l'Italia è una bellissima novità».
Ultimo aggiornamento: 22:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA