X Factor 2018: Simona Ventura al posto di Asia Argento. Ecco l'indiscrezione.
di Ida Di Grazia

X Factor 2018: Simona Ventura al posto di Asia Argento. Ecco l'indiscrezione.

  • 143
    share
Settembre impegnativo per Simona Ventura. La conduttrice è impegnata in questi giorni con le registrazioni di Temptation Island Vip 2018 che partirà l'11 settembre su canale 5,ma questo non potrebbe essere il suo unico impegno. Stando ai rumors in circolazione in questi giorni, potrebbe sostituire Asia Argento e tornare a sedere sul banco dei giudici di X Factor 2018 in partenza in 6 settembre su Sky Uno.
Al momento non c'è ancora nessuna comunicazione ufficiale, il 5 settembre ci sarà la consueta conferenza stampa e ne sapremo qualcosa di più , ma lo scandalo che ha travolto Asia Argento portato alla ribalta dal New York Times potrebbe comprometterne la sua partecipazione .

Asia Argento, Jimmy Bennett rompe il silenzio: «Ho taciuto perchè mi vergognavo»​
Asia Argento e Jimmy Bennett, nuovi sms e selfie a letto: «Abbiamo fatto sesso, non sapevo fosse minorenne»​
Asia Argento, gli sms di Anthony Bourdain: «Paghiamo Jimmy Bennett, ci togliamo una seccatura»​





Stando alle prove diffuse dal NYT Asia Argento ha pagato con 380.000 dollari il silenzio di Jimmy Bennett, l'attore che ha accusato la figlia di Datrio Argento di averlo molestato sessualmente quando era minorenne. Dopo la secca smentita dell'attrice però il sito di gossip TMZ ha pubblicato le foto e gli sms che confermavano quanto detto da Bennet. 
Lunedì scorso Sky Italia ha diffuso un comunicato stampa in cui si legge: "Se quanto scrive il New York Times fosse confermato, questa vicenda sarebbe del tutto incompatibile con i principi etici e i valori di Sky e dunque – in pieno accordo con FremantleMedia – non potremmo che prenderne atto e interrompere immediatamente la collaborazione con Asia Argento".
Per questo motivo secondo le indiscrezioni raccolte da TvBlog in Sky si sta iniziando a ragionare su chi possa prendere il posto dell’attrice in giuria e tra i nomi in circolazioni e che sembrano mettere d'accordo tutti c'è proprio quello di Simona Ventura. Bisogna cercare di capire come ovviare al fatto che molte delle puntate (le Audizioni e i BootCamp) sono già state registrate.. 



Questo il comunicato integrale rilasciato da Sky lunedì scorso: “Sky Italia e FremantleMedia Italia hanno letto oggi con attenzione e stupore quanto pubblicato dal New York Times su Asia Argento. Va ribadito che Sky Italia e FremantleMedia non hanno scelto Asia Argento come giudice di #XF12 per il suo impegno nella campagna #MeToo né per le sue posizioni personali, bensì – come è sempre avvenuto per i giudici di X Factor Italia – per le sue competenze musicali e le sue capacità di gestire un ruolo televisivo in un programma di questo tipo. Competenze e capacità ampiamente confermate durante le puntate di Audizioni, registrate nelle scorse settimane, come possono confermare le migliaia di persone che vi hanno assistito tra il pubblico. Ciò detto vogliamo essere molto chiari: se quanto scrive oggi il New York Times fosse confermato, questa vicenda sarebbe del tutto incompatibile con i principi etici e i valori di Sky e dunque – in pieno accordo con FremantleMedia – non potremmo che prenderne atto e interrompere immediatamente la collaborazione con Asia Argento.

 
Giovedì 23 Agosto 2018 - Ultimo aggiornamento: 17:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME