Uomini e donne, Daniela Ranaldi e il trono classico: «I concorrenti sono cambiati molto, ecco i miei preferiti»

video
“Sotto i miei occhi ho visto il programma rimodellarsi tante volte. Ho assistito a tanti cambiamenti e il tronista del passato non è più quello di oggi” a parlare la storica opinionista del pubblico di “Uomini e donneDaniela Ranaldi, che in tante edizioni ha visto i cambiamenti di programma e protagonisti.

Leggi anche > Auora Ramazzotti e le sorprendenti rivelazioni su papà Eros e mamma MIchelle


 
 
Nella nuova edizione ha già i suoi preferiti: “Tra i corteggiatori sicuramente Daniele Schiavon – ha rivelato al Magazine di Uomini e donne - e poi Veronica Burchielli.  Lui ha un carattere particolare: è il classico romano verace che non sa giocare bene con le parole, ma si vede che dietro l'apparenza c'è del buono. Sembra un ragazzo genuino”



Per Veronica ha già espresso la sua preferenza: “È una ragazza bella e intelligente: ha saputo rispondere per le rime ad Alessandro, senza lasciarsi usare come salvagente. Lui è un bravo ragazzo, ma non credo che la sua decisione fosse sentita e spontanea. Lei avrebbe potuto dirgli di sì e godersi per qualche settimana un bel ragazzo, ma sarebbe stata usata. Ci è mancato poco che la trascinassi io stessa sul trono. Sono convinta che una persona come Veronica, se non dovesse reggere il contesto, non si farebbe problemi a dire la verità. Confido in un percorso sincero”.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 22 Novembre 2019, 20:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA