Uomini e donne, Tina Cipollari contro Gemma Galgani: «Si è trasformata, spacchi vertiginosi e niente lingerie»

Continuano gli scontri fra Tina Cipollari e Gemma Galgani. L’opinionista di “Uomini e donne”, programma condotto da Maria De Filippi, e la dama del Trono Over non hanno mai avuto un buon rapporto e ora Tina spiega le motivazione di tanto astio. Secondo la Cipollari infatti Gemma sarebbe radicalmente cambiata dopo la sua relazione con Giorgio Manetti

Wanda Nara, 5mila rose rosse al suo Icardi: le foto social


 
Prima infatti era diversa: “Quando Gemma è arrivato nel programma – ha raccontato la Cipollari a “Chi” – era una donna semplice, vestita in un certo modo e parlava in un certo modo, diciamo adeguato alla sua età, era tranquilla interessata a trovare un compagno”. Poi il cambiamento: “Poi, dopo un periodo di frequentazione con Giorgio, ha iniziato a .... Si è trasformata: spacchi vertiginosi e niente lingerie. Non portava le mutande, alcuni uomini del parterre lo avevano notato. Poi sfoggiava reggiseni imbottiti: lei non è una donna prosperosa, non è che c’ha tanto c 'ha tanto da mostrare. Ha anche cambiato i capelli, il trucco, ha fatto ricorso alla chirurgia, qualche mini lifting, è evidente che non ha più la stessa espressione di prima”.



Giorgio non aveva mai detto di volersi fidanzare: “Lui si è sempre posto in maniera sincera e coerente, le ha detto: "Non ti amo, sto molto bene con te, la nostra-relazione può durare tre mesi o trent'anni, è un di-scorso particolare, però, è onesto". E a Gemma è andato bene fino al famoso 4 settembre (…)  lei lo molla senza preavviso dicendo che è un mostro: dice che Giorgio l'ha presa in giro, l'ha trattata come un cane, l'ha messa a cuccia, l' ha fatta dormire sul divano. E io: “Ma come, ti sei ingozzata di copertine fino a qui e ora ci vieni a dire che lui non è quello che crediamo? Ma se ce l'hai detto tu chi era lui”.


Mercoledì 29 Maggio 2019, 18:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA