Uomini e donne, Tina Cipollari contro Gemma Galgani: «Mente a tutti i costi, finta. Se la incontro non la saluto»

Tina Cipollari contro Gemma Galgani a Uomini e Donne: «Mente a tutti i costi, finta. Se la incontro non la saluto»

“Assolutamente no. Ci conosciamo abbastanza e non potremmo mai andare d'accordo anche in un altro contesto”, Tina Cipollari, storica opinionista di "Uomini e donne", torna a parlare della sua acerrima nemica al trono over del programma condotto da Maria De Filippi, Gemma Galgani.

Leggi anche > Oroscopo di Paolo Fox della settimana

Con lei Tina non potrebbe avere un rapporto neanche al di fuori del programma: “lo sono una donna spontanea, sincera, autentica - ha spiegato al "Magazine di Uomini e donne" - lei non ha una sua vera personalità. È una che mente a tutti i costi, che fa prevalere la sua ragione e racconta un sacco di bugie, e poi neanche si ricorda cosa dice la settimana precedente, facendo delle gaffe. È brava poi a nascondere e rimpastare tutto. È una grande oratrice, ma ci casca solo chi non la conosce. Amiche mai, siamo due persone differenti. Non vorrei mai un'amica finta come Gemma”.


Neanche un incontro sarebbe propiziatore: “Non esiste che li dentro la massacro e poi, anche se la incontrassi per caso, al ristorante o in stazione, vado a salutarla. Non è un atteggiamento che mi appartiene, tutto questo non sarà ami possibile”.

Il motivo per cui da anni cerca un uomo e non lo trova è preso detto per la Cipollari: “Non essendo avvenente, non può pretendere di avere accanto un uomo più giovane di lei. Lei vorrebbe un quarantacinquenne o cinquantenne aitante. Ma è difficile che questo possa accadere. Fosse un'ereditiera ... ma Gemma fa un lavoro normalissimo! Non è che uno si mette vicino a lei e svolta la sua vita. Per me è difficilissimo che trovi un uomo là dentro”.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 9 Marzo 2020, 19:18
© RIPRODUZIONE RISERVATA