Uomini e donne, Davide Donadei e Roberta Di Padua insieme? «Non devo dare conto a nessuno»

«Non voglio fare la guerra» dice, cancellando ogni mala fede sul suo incontro

Uomini e donne, Davide Donadei e Roberta Di Padua insieme? «Non devo dare conto a nessuno»

Davide Donadei fa chiarezza sul rapporto con Roberta Di Padua. L'ex tronista di Uomini e donne, dopo aver chiuso la relazione con la sua scelta, Chiara Rabbi circa un mese fa, ha incontrato l'ex Dama di Uomini e Donne per la quale, già durante la partecipazione al programma, aveva mostrato interesse. E, dopo la cena di ieri insieme, Davide spiega cosa è successo. A diffondere le foto di questa cena di coppia è stata Deianira Marzano e, in seguito, sono arrivate accuse contro l'ex tronista, che insinuavano un tradimento all'ex Chiara. «Sono solo, se volessi vedere una ragazza non dovrei dare conto a nessuno» spiega su Instagram Davide Donadei che ha deciso di rendere pubbliche le chat con la 37enne, dimostrando che tra loro c'era solo amicizia.

Leggi anche > Aurora Ramazzotti incinta? Tommaso Zorzi smentisce: «A me non risulta»

«Ho pubblicato le chat con Roberta mentre ero con Chiara per dimostrarvi il rispetto che c'era. Vengo preso di mira su mancanze di rispetto e impazzisco» spiega l'ex tronista. «Dal 29 luglio dopo che ho reso pubblica la storia finita con Chiara, lei mi ha scritto come stai. Fine. Ieri dopo la diretta su Ig, Roberta era qui e abbiamo deciso di mangiare insieme accanto all'hotel nel quale ero».

«Io la guerra non la voglio fare, se avessimo voluto fare giochini strani di certo non mi sarei andato a mangiare la pizza in una pizzeria stra piena» ha continuato, raccontando di aver trascorso una serata piacevole con lei, senza alcun secondo fine. «Ho passato una serata tranquilla - racconta Davide -, avevamo cose di cui parlare. Sono quasi due mesi che sono da solo, se dovessi decidere di vedere una ragazza forse non dovrei dare conto a nessuno. Non capisco il senso delle foto».


E, infine, Davide Donadei ha chiarito che se avesse avuto doppi fini con Roberta Di Padua avrebbe fatto in modo che nessuno lo vedesse. «Non voglio fare la guerra» dice, cancellando ogni mala fede sul suo incontro. «Voglio portare rispetto, le nostre vite vanno avanti e basta. Se ieri avessi voluto non mi avrebbe visto nessuno, ve lo dico con il cuore in mano. Non pensate in mala fede». 


Ultimo aggiornamento: Martedì 30 Agosto 2022, 21:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA