Uomini e Donne, Alessandro Vicinanza polemico con Armando Incarnato: «Pensa a portare rispetto…»

La lite con Armando, la minaccia di Biagio Di Maro

Uomini e Donne, Alessandro Vicinanza polemico con Armando Incarnato: «Pensa a portare rispetto…»

Tutti contro Alessandro Vicinanza. Nonostante la frequentazione con Ilaria stia procedendo nel migliore dei modi, nello studio di Uomini e Donne c'è chi continua a prenderlo di mira. A partire da Armando Incarnato.

 

Leggi Anche > Max Giusti e Jovanotti, la scoperta inaspettata: «Abbiamo frequentato lo stesso liceo»

 

Alessandro Vicinanza, polemica con Armando Incarnato a Uomini e Donne: «Pensa a portare rispetto»

La discussione è nata proprio dopo le parole che la neo coppia ha pronunciato davanti a Maria De Filippi, proclamando il proprio vicendevole interesse. «Ilaria mi piace, è molto fine, raffinata, femminile e vorrei continuare a conoscerla» dichiara il cavaliere.

«Lui è davvero molto presente condivide con me tutto ciò che fa durante il giorno e per me è importante» aggiunge Ilaria, che tuttavia precisa di non avere «la sfera di cristallo» e di non potere fare previsioni su come andrà la loro frequentazione.

A questo punto Maria De Filippi annuncia l'arrivo di una nuova ragazza per Alessandro e Ilaria, curiosa di capire cosa proverà nel vederlo insieme a un'altra donna, approva che lui accetti di conoscerla. Poco dopo però Alessandro decide di non tenere la ragazza e la decisione scatena la reazione di Armando Incarnato, sempre pronto a commentare le decisioni degli altri corteggiatori.

 

«Ogni volta che sono al centro dello studio ne approfitti per intrometterti» sbotta Alessandro, che non ammette intromissioni. «Pensa a portare rispetto ad Ilaria» sbotta Armando. A quel punto l'occasione è propizia per Alessandro per rievocare un episodio accaduto durante le prove: una presunta minaccia ricevuta da Biagio Di Maro che durante una discussione con il professore avrebbe detto ad Alessandro di guardare avanti, perché «ce ne sono anche per te».

«Con Armando discuto, ma finisce tutto qui» spiega Alessandro. «Ma tu, un uomo dell'età di mio padre, che si comporta con un atteggimaneto da bullo...» dice il cavaliere, riferendosi a Biagio. «Sei un uomo di bassa lega, ci tengo a precisarlo» conclude furibondo Alessandro, raccogliendo l'applauso del pubblico.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 20 Maggio 2022, 18:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA