Caterina Balivo commossa per Vieni da Me che torna su Rai Uno: «Ho imparato a guardare in faccia la sofferenza»

video
di Silvia Natella

Caterina Balivo torna in diretta con 'Vieni da me' su Rai Uno dopo settimane di assenza dovute al lockdown da coronavirus. La conduttrice è tornata all'affetto del suo pubblico oggi, lunedì 4 maggio, in concomitanza con l'avvio della Fase 2 ma in uno studio ancora vuoto, senza pubblico. Per prima cosa ha salutato i telespettatori e non ha potuto fare a meno di commuoversi.

Leggi anche > Coronavirus, Lady Gaga piange per l'Italia e i parenti: il videomessaggio a Tiziano Ferro
 

 

«Questa mattina dopo quasi due mesi ho ripreso la mia macchina, ho attraversato Roma e sono arrivata qui. Una Roma ancora impaurita, semivuota, ma bella, bellissima, anzi più bella che mai», ha detto la conduttrice senza nascondere l'emozione e gli occhi lucidi.

«Vi dico la verità: ho riflettuto sulle tante cose che ho imparato in questo periodo: ho imparato a guardare in faccia la sofferenza senza mai voltarmi; ho imparato a fotografare i tramonti con i miei bambini e poi a rivedere le foto e scoprire che erano sempre uguali; ho imparato a non rincorrere il tempo. Sapete, noi corriamo sempre e vogliamo incastrare tutto al posto giusto, o quello che crediamo lo sia…Ma sarà davvero così?»,

«E poi - ha concluso - ho pensato a un'altra cosa. C'è una cosa che io invece ora, con voi, e solo grazie a voi, vorrei imparare a fare: è che in momenti difficili come questi, regalare un sorriso, raccontare una storia, e perché no, anche divertirci assieme è una delle parti più nobili del nostro lavoro. Ed è per questo che sarò per sempre grata al direttore Stefano Coletta che me l'ha fatto capire».


Ultimo aggiornamento: Lunedì 4 Maggio 2020, 20:13
© RIPRODUZIONE RISERVATA