Verissimo con Simona Ventura e Giovanni Terzi: «E’ stato un colpo di fulmine, mi ha fatto sciogliere il cuore»
di Ida Di Grazia

Verissimo con Simona Ventura e Giovanni Terzi: «E’ stato un colpo di fulmine, mi ha fatto sciogliere il cuore»

Verissimo con Simona Ventura e Giovanni Terzi: «E’ stato un colpo di fulmine, mi ha fatto sciogliere il cuore». Prima intervista di coppia per Simona Ventura e il suo nuovo compagni. Sabato a Verissimo, alle ore 16.00 su canale 5, l'appuntamento con Silvia Toffanin.

Leggi anche > Amici 19, anticipazioni terza puntata: al via le sfide esterne, si riducono i banchi​



«Giovanni è la persona che mi ha fatto sciogliere il cuore. E’ stato da subito chiaro che fosse un porto sicuro e la persona, spero, con la quale stare tutta la vita. E’ stato un colpo di fulmine. Con lui credo di aver trovato la serenità. I mei figli lo adorano e poi Giovanni è riuscito a riunire tutta la mia famiglia, a ricreare un rapporto con i miei genitori, mia sorella, la sua ex moglie. Ora siamo una grande tribù, ed è quello che ho sempre sognato» Ha confessato a Silvia Toffanin Simona Ventura nella puntata di Verissimo che andrà in onda sabato 30 novembre.
«Simona - prosegue Giovanni Terzi - è colei che mi ha salvato la vita. E’ arrivata in un momento in cui erano successe una serie di cose, in cui avevo grandi difficoltà intime e profonde, non avevo più progettualità».
A Silvia Toffanin, che chiede se ci sia in programma un matrimonio, Simona risponde: «E’ assolutamente nei piani, per cui succederà». E sull’idea di avere l’ex marito Stefano Bettarini come testimone, lo stesso Giovanni risponde: «Non ci avevamo pensato, ma è una bellissima idea».
Infine, su dove Simona Ventura si veda tra dieci anni, la conduttrice confida:«Ho iniziato a fare dei progetti con la mia casa di produzione. Tra dieci anni mi vedo più dietro le quinte che davanti, a fare scouting che mi è sempre piaciuto».
Venerdì 29 Novembre 2019, 17:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA