Verissimo: Orietta Berti sogna Sanremo 2021 come Achille Lauro, ma c'è un'ombra nella sua vita
di Ida Di Grazia

Verissimo: Orietta Berti sogna Sanremo 2021 come Achille Lauro, ma c'è un'ombra nella sua vita

Verissimo: Orietta Berti sogna Sanremo 2021 come Achille Lauro, ma c'è un'ombra nella sua vita. In studio con la sua amica di sempre Iva Zanicchi, la Berti parla per la prima volta nel salotto pomeridiano di Silvia Toffanin del suo ritorno al Festival, dopo ben 29 anni

 

 

Orietta Berti, in studio con la sua amica di sempre Iva Zanicchi, parla per la prima volta a Verissimo del suo ritorno a Sanremo, dopo ben 29 anni: «Sono pronta. Anche perché in questo periodo, dove non possiamo esibirci con le grandi orchestre e non possiamo fare concerti, andare al Festival e cantare per cinque sere è una cosa stupenda».

 

A Silvia Toffanin che le chiede se ha già scelto gli abiti da indossare durante la kermesse canora, la cantante rivela: «Non lo so ancora, mi consiglierà Nicolò Cerioni, lo stylist di Achille Lauro. Voglio vestirmi colorata, con dei bei mantelli e delle parrucche: vorrei portare un po’ di allegria».

 

Ma la gioia della cantante è velata da un'ombra che riguarda la sua vita privata. Orietta Berti ha contratto il Coronavirus ma è guarita, mentre il marito Oscaldo: «Non sta ancora bene, speriamo si rimetta presto dal Covid perché lui l’ha avuto più pesante rispetto a me».


Ultimo aggiornamento: Venerdì 15 Gennaio 2021, 18:59
© RIPRODUZIONE RISERVATA