Valeria Marini si commuove a Io e Te: «Adesso vorrei un figlio...»
di Emiliana Costa

Valeria Marini si commuove a Io e Te: «Adesso vorrei un figlio...»

Valeria Marini si commuove a Io e Te«Adesso vorrei un figlio...». Oggi, la showgirl è stata ospite nel salotto di Rai 1 e si è raccontata a cuore aperto, tra vita privata e carriera. Poi il ricordo di una persona che per lei è stata molto importante.

Leggi anche > Bianca Guaccero, la foto nuda su Instagram fa impazzire i fan: «Sei bellissima fuori e dentro...»

«Oggi si celebrano i cento anni di Alberto Sordi - spiega Valeria Marini -. Quando l'ho visto la prima volta sono rimasta senza parole. Mi ha voluta come protagonista del suo film e da allora siamo stati sempre insieme. Per me era come un padre. Quando ho saputo che era morto - aggiunge - ero a Roma. Ma per me lui c'è sempre. Lo sento vicino, continua a vivere nei suoi film». Allora Diaco condivide con lei un tenero filmato dedicato ad Alberto Sordi.

Valeria Marini conclude parlando di un suo desiderio molto intimo e si commuove: «Vorrei un figlio, se non arriverà potrei anche adottarlo».


Ultimo aggiornamento: Lunedì 15 Giugno 2020, 18:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA