Susanna Petruni, il dolore segreto a Oggi è un altro giorno: «Mi viene da piangere...». Bortone commossa
di E.C.

Susanna Petruni, il dolore segreto a Oggi è un altro giorno: «Mi viene da piangere...». Bortone commossa

Oggi, la giornalista Rai è stata ospite nel programma pomeridiano di Rai1 per parlare del suo libro autobiografico

Susanna Petruni, il dolore segreto a Oggi è un altro giorno«Mi viene da piangere...». Serena Bortone commossa. Oggi, la giornalista Rai è stata ospite nel programma pomeridiano di Rai1 per parlare del suo libro autobiografico "Volevo una mamma bionda".

 

Leggi anche > Oggi è un altro giorno, Maurizio Vandelli gela Serena Bortone: «Non mi piacciono queste cose». Lei reagisce così

 

Ecco le parole della giornalista: «Nel mio libro parlo della storia dell'adozione di mia figlia. Io e mio marito avevamo provato ad adottare un bimbo etiope tramite un'associazione che in due anni ci ha chiesto 17.500 euro. Purtroppo però si è trattato di qualcosa di non vero. Tempo dopo, a Saxa Rubra ho incontrato una magistrata che mi ha detto che in una casa famiglia aveva una bimba rom di nove anni che voleva una mamma bionda. Io e mio marito siamo andati a trovarla».

 

Susanna Petruni

 

Petruni continua commuovendosi fino alle lacrime: «Era in un angolino perché era la bimba più grande e pensava che anche quella volta avrebbe fatto tappezzeria. Mi viene da piangere solo a pensarci. Io ho detto a voce alta che volevo una bambina grande e lei ha iniziato a parlarmi. Poi alla fine dell'incontro mi ha detto 'voglio una mamma bionda e un coniglio'. E da allora siamo insieme». Bortone commossa.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 17 Settembre 2021, 16:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA