Sonia Bruganelli e Paolo Bonolis, altro che ritorno di fiamma: «Organizzerò dei casting per trovargli una fidanzata»

L'opinionista dell'Isola dei Famosi ha spiegato come la separazione con il conduttore sia avvenuta con grande civiltà, stima e affetto reciproco

Sonia Bruganelli e Paolo Bonolis, altro che ritorno di fiamma: «Organizzerò dei casting per trovargli una fidanzata»

di Cristina Siciliano

La separazione tra Sonia Bruganelli e Paolo Bonolis è ormai realtà: il loro addio è avvenuto dopo quasi 26 anni di matrimonio. L'opinionista dell'Isola dei Famosi, parlando del suo rapporto attuale con l'ex marito e padre dei figli Silvia, 20 anni, Davide, 19 anni, e Adele, 15 anni, ha spiegato come la loro separazione sia avvenuta con grande civiltà, stima e maturità: l'affetto reciproco, però, è rimasto.

Le parole di Sonia Bruganelli

«Serve l'intelligenza per capire che quello che conta sono i rapporti tra le persone - ha sottolineato Sonia Bruganelli al settimanale Confidenze -. E che gli affetti restano. Non puoi volere il male di qualcuno solo perché ha smesso di amarti. E non bisogna rovinare i ricordi belli. Sarei felice se Paolo Bonolis dovesse innamorarsi di nuovo. Forse organizzerò un casting per trovargli una fidanzata».
 

Chi è l'uomo misterioso?

Nelle ultime ore l'opinionista è finita nel mirino del gossip poiché paparazzata più volte in compagnia di Angelo Madonia, danzatore professionista di Ballando con le Stelle.

Il settimanale Chi nelle scorse settimane ha pubblicato delle immagini dei due in Spagna.

Paolo Bonolis invece al momento sembra non voler trovare un nuovo amore. Al Corriere della Sera di recente ha detto: «Ora sto benissimo così. Sono pieno di amici, ho cinque figli, due nipoti e una terza che nascerà a luglio. Se capita, capiterà. E se non capita, come si dice a Roma, ciccia».


Ultimo aggiornamento: Martedì 21 Maggio 2024, 21:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA