Raffaella Mennoia: «A Temptation Island abbiamo dovuto censurare delle cose. La versione Vip? Ci sarà Alessia Marcuzzi»

Raffaella Mennoia: «A Temptation Island abbiamo dovuto censurare delle cose. La versione Vip? Ci sarà Alessia Marcuzzi»

Raffaella Mennoia svela alcuni segreti di Temptation Island. L'autrice del programma di successo di Canale 5 ha spiegato il segreto del reality estivo più seguito. «Temptation Island appartiene a tutti, ci rivediamo in queste storie sia se le abbiamo vissuto direttamente che indirettamente», ha spiegando in un'intervista a Il Fatto Quotidiano affermando che non può essere definito trash, ma le reazioni che si vedono, a volte anche eccessive, sono dettate dalla spontaneità dei momenti vissuti.

Francesca De Andrè a Temptation Island con Gennaro Lillio come concorrenti? La verità sul provino

Poi ha spiegato le dinamiche che ci sono dietro al programma: «Gli autori gestiscono le situazioni di un programma non facile ma scritto assolutamente no. In questo genere di trasmissioni non puoi scrivere nulla, devi lasciare libero chi partecipa», ma chiarisce che è necessario dare dei limiti, che non sempre sono rispettati: «Anche un avvicinamento a un bacio mi sembra più che sufficiente, sono successe altre cose che non abbiamo fatto vedere per rispetto del pubblico».

Non si sbilancia su cosa accadrà nel programma, ammette di essere rimasta perplessa e basita da alcune coppie e dinamiche: «Saranno tutti confronti clamorosi, almeno altri due. Un finale che non pensavo nemmeno io quando li ho selezionati». Su toto presentatrice della versione Vip sembra però fare chiarezza e confessa che potrebbe prendere il timone del programma Alessia Marcuzzi.
Lunedì 15 Luglio 2019, 16:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA