Raffaella Carrà: «Maradona, amico generoso. Sei sempre vivo nel mio cuore». L'ultimo messaggio per il compleanno

Video
di Elena Benelli

Maradona secondo Raffaella Carrà: «E' l’uomo che mi ha colpito per la sua generosità. Sarebbero troppo lunghi i racconti dei nostri incontri. L’ultima volta che gli ho mandato un messaggio video è stato per il suo compleanno poco tempo fa e so che si è emozionato per la sorpresa. Diego non è morto è sempre vivo in noi che gli vogliamo bene!!!».

 

Dopo aver affidato a Twitter, ieri, 25 novembre 2020, il suo cordoglio per la morte del Pibe de Oro - "Caro, caro Amico mio soffro tanto e prego, ci hai lasciato troppo presto. Ti voglio bene (anche in spagnolo)" - Raffaella Carrà piange Maradona oggi, 26 novembre, regalando il suo ricordo personale  a Leggo

 

 

L'anima latina della Carrà e l'amore per l'Italia di Diego hanno fatto sì che l'affetto e la stima tra i due siano sempre state profonde. L'ultimo incontro pubblico è avvenuto nel 1998 durante una puntata record di "Carramba che fortuna", che ebbe come ospite proprio Maradona e che mise di nuovo in contatto - in diretta tv - il campione con il popolo dei tifosi italiani e gli ex compagni di squadra del Napoli.

 

Una puntata ad alto tasso di emozione, soprattutto per Diego Armando, già passato attraverso le prime traversie e lontano dall'Italia da sette anni. In studio anche la moglie Claudia e le figlie, allora bimbe, Giannina e Dalma.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 26 Novembre 2020, 21:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA